domenica 31 agosto 2014

Vasino low-cost e Allarmanti Minacce Incombenti

Crea anche tu il tuo vasino low-cost: bastano una manciata di stickers della Peppa e...

                                               ...una ciotola dell'acqua per cani extra large!

Non si direbbe, vero (che sono una mamma cosi degenere)?
Eppero' dai, eravamo in montagna, il vasino vero nei negozi dela paesello non si trovava e....questo se l'e' scelto la Picca medesima (strategia, quella di far scegliere al bambino interessato l'oggetto del contendere, assolutamente consigliata da tutti i manuali a riguardo). Vale come attenuante?

Comunque, ciotola o vasino (di cui abbiamo anche un esemplare doc qui a casa), a nulla sono serviti gli ultimi due mesi di spannolinamento. La Picca e' una tosta,e  quando si mette in mente di fare - o NON fare - una cosa, non la smuove nessuno.
La sua educatrice del nido, aka Il Generale Schwartzkopf, sostiene che non dobbiamo desistere, perche' se lo facciamo ora, chissa' poi lei a 15 anni cosa ci combina. Mai mostrare debolezza o ripensamenti davanti a una bimba cosi determinata.
Soprattutto, e questo non l'ha detto ma io lo so, se la mamma della suddetta bimba e' una mollacciona cuor-di-panna incinta e in preda all'ormone, nonche' soggetta a sensi di colpa per l'imminente arrivo del fratellino e quindi ancora piu' disposta a darle tutte vinte alla Picca Princess cuore dei suoi occhi.

eh si, perche' vogliamo parlare di TicToc?
ah voi eravate li ad aspettarvi proprio questo, e io vi ho lasciate a secco di news per un mese?
Si, avete ragione, sono una bestia.
E' che questa cosa del TicToc e' un po' strana.
Ora non vorrei offendere nessuna di voi ricercatrici, che qui a noi e' andata di lusso e siamo al secondo, e insomma e' un enorme privilegio quello che stiamo vivendo e lo so benissimo e spero non ci sia bisogno di ribadirlo.
Questa la dovuta e legittima e sentitissima premessa.

Ma la verita' e' che io me la sto facendo sotto tra sensi di colpa e fifa del parto e del post parto.
Che vabbe, il parto ok, fa un male boia e questo ora lo so con cognizione di causa - soprattutto sapendo che Picca era di 3,7 Kg e questo e' maschio e promette di arrivare a 4 Kg (mettici il diabete gestazionale, ma mettici pure la genetica, che l'aviatore e' una pertica e la donatrice svetta sui 1,72 cm). Ma quello vabbe, poi passa. E poi mi racconto che il secondo scivola via come niente, nevvero?!

Ma il post parto?
Cioe', tutta una vita davanti in cui la Picca non sara' piu' l'unica Principessa-dei-mio-Cuore?
Come la mettiamo, con la Picca amore bello gioia splendente dela sua mamma? Come ho potuto farle questo?!
Si si i fratelli son una ricchezza, ok.
Me lo dico in continuazione, leggo tanti bei libri a riguardo, e lo so che e' vero.
Pero' se nella mia mente io tendo a chiamare TicToc non con nomignoli carucci e ciccetti, e neanche per il suo nome (e Jonathan sia!), bensi'
"Allarmante Minaccia Incombente"
ci sara' pure un motivo, no?

Vabbe, dai, la prossima volta vi mostro l'altro lato di Sfolli, quello premuroso della mamma reggina-guida.-pilastro-di-saggezza che c'e' in me e faccio un post su tutti i libretti meravigliosi che ho preso sulla diversita', sulla fratellitudine, e sui bimbi belli che sono la meraviglia del mondo.
Ok?

Per ora, dico solo che sono quasi felice che il tentativo con le mie uova, quello dell'estate scorsa, non sia andato a buon fine, perche' cosi abbiamo ritardato il secondo baby di qualche mese, e questo mi ha consentito di passare una meravigliosa estate in simbiosi con la Picca Cuore di Mamma (e pisciona perenne, ma vabbe')

23 commenti:

Ilaria ha detto...

Anche i miei genitori erano preoccupati all'idea che, con la nascita di mia sorella, io non sarei più stata l'Unica, e che magari ne avrei sofferto, o che non sarebbero riusciti ad amare lei quanto me ecc. E vedo che tutte le mie amiche in attesa del secondogenito hanno le stesse paranoie. Eh sì, son proprio paranoie perché non appena il pargolo sarà uscito dal pancione nessuno più dubiterà di queste cose... ma sicuramente lo sai anche tu! :-) Io non potrei fare a meno di mia sorella e anche da piccole giocavamo insieme fin da subito!

Anonimo ha detto...

Ma si faranno una gran compagnia, questo è davvero bello e importante, no?
Riguardo il parto vorrei ricordarti che durante il travaglio di Picca mi hai telefonato perchè ti annoiavi...
poi hai smesso (di annoiarti, non di chiamarmi)
Cara Sfolli ti voglio tanto bene e andrà tutto a meraviglia, come quel bel vasino lì, che, tutto sommato, dovresti depositarne il brevetto.
BACIONEEEEEEEEEEEEE Sandra frollins

sfollicolatamente ha detto...

Graqzie Ilaria, questo mi rassicura assai!
In effetti non c'e' motivo per cui non si debbano voler bene...la Picca si sta gia' esercitando coi peluches a fare la mammina protettiva <3

sfollicolatamente ha detto...

Sandra :-)) Si, comunque vada sara' un successo ;-*

Squa ha detto...

Il vasino è fantastico! !!!!!!
Anche io mi farei tante paturnie sulla potenziale gelosia del fratellino... ma sono certa che con un po' di dolcezza...

Coffee Girl ha detto...

Il senso di colpa io ce l'ho anche ora che la mia secondogenita ha compiuto 13 mesi, ma faccio finta di nulla.
Per quanto riguarda il vasino, hai scelto gli adesivi di Peppa Pig per il suo effetto lassativo?
XD

Robin ha detto...

Per il parto non ti preoccupare, dall'alto della mia esperienza confermo che il secondo scivola fuori che neanche te ne accorgi (ma anche il primo, nevvero?) ;)
Per il post anch'io credo che sia inutile pensarci adesso, perché non puoi prevedere la potenza dei sentimenti x il nuovo venuto né la reazione di Picca. Sarà un bellissimo improvvisare continuo, un po' come è stata la prima volta poi (il "bellissimo" non è fuori luogo, no? ^^')
Il vasino è un capolavoro: tanto per contenere quella roba lì, funziona altrettanto bene una ciotola!

Serena Semplicemente ha detto...

Confermo che il secondo scivola via come niente, sopratutto se fai l'analgesia! Ho provato le tue stesse paranoie e sensi di colpa mentre aspettavo la seconda e ora che aspetto la terza, nonostante l'esperienza mi abbia insegnato che tutto passa appena si stringe la propria bimba tra le braccia, ci sono do nuovo dentro fino al collo. ..facciamo che diamo la colpa agli ormoni?

La Princess S. ha detto...

Forse la Picca soffrirà un pochino, è nell'ordine delle cose ma da figlia unica posso dirti che è proprio vero, i fratelli sono una ricchezza. Insomma da bimba forse avrei tentato di ucciderlo ma adesso pagherei oro per averne uno :)
Bellissimo il vasino!

Anonimo ha detto...

Cara Sfolli, tra meno di 48 ore nascerà il mio terzo bambino (mi faranno il cesareo) e tutto ciò che hai pensato tu l'ho pensato anche io, sia quando è nata la seconda sia ora che nascerà il terzo. La mia seconda figlia ha compiuto 2 anni un paio di settimane fa, quindi è ancora piccola e spesso mi chiedo se abbiamo fatto bene a fare il terzo in così poco tempo. Ma poi vedo i miei bambini giocare, e litigare, ridere, e litigare, cercarsi continuamente, e litigare, e penso che per loro avere un fratello e una sorella sia davvero una risorsa preziosa. Ovviamente non è sempre rosa e fiori (ho già detto che litigano continuamente??), ma l'amore che hanno l'uno per l'altra, nonostante i 9 anni di differenza, è qualcosa che va oltre le continue liti che due fratelli normalmente hanno. Per quanto riguarda il tempo con la mamma, non credo che sia poi un male non avere sempre e comunque l'attenzione dei genitori puntata addosso. Mio figlio è stato figlio unico per ben 9 anni e posso garantirti che aver avuto una sorella (e ora un fratello) ha fatto in modo che molte delle inutili paranoie e attenzioni a lui rivolte (e te lo dice una mamma sprint, non una chioccia)si siano equamente distribuite tra lui e la sorella, permettendogli di non sentirsi sempre al centro dell'attenzione e delle aspettative di chiunque.
Insomma, tutto questo romanzo per dirti che andrà tutto bene, che i problemi ci saranno ma che verranno ampiamente superati e che un fratello/sorella è davvero una ricchezza per tutti!!

In bocca al lupo!!!

Mani di Burro

Susibita ha detto...

Cara, magari ti posssonon essere utili e allora sono andata a ricercare un paio di post che avevo scritto appunto sulla neo-fratellitudine, e pure uno sulla gestione avanzata della bimadritudine.
(mi ma come cazzo scrivo oggi?)

http://susibita.blogspot.it/2012/06/storia-di-un-corsaro.html

http://susibita.blogspot.it/2013/05/vademecum-per-bi-madri-lavoratrici.html

Spero ti possano essere utili come termine di confronto, anche io avevo trovato conforto nel leggere di altre esperienze simili.

Poi devo dirti una cosa: il secondo parto, hem. Vabbè.
Però sono ancora qui: alè. E in due non è solo bello, è MERAVIGLIOSO. credimi.


sfollicolatamente ha detto...

Oooh Mani di Burro, wow, how exciting!! Hai ragione, psono pienamente d'accordo sul fatto che tutte queste attenzioni e aspettative vadano distribuite su piu' di un figlio: io pure da figlia unica mi son sempre sentita 'col fiato sul collo', e credo che quando arrivera' la "Minaccia Incombente" saremo tutti troppo stanchi e occupati per starci col fiato sul collo, e questo in un certo senso dara' un bene.
Tanti in bocca al lupo per dopodomani e Congratulazioni di cuore!

Grazie Susi, gioia bella, vado subito a leggere i post!

sfollicolatamente ha detto...

hahahahh CoffeeGirl grande :D

moonlightclaud ha detto...

Anch'io avevo le tue paure riguardo al secondogenito ma più per me stessa (saprò amarlo come Noemi?). Il parto... mio marito quasi non fa in tempo ad assistere per la velocità! Ti auguro lo stesso... con DH in sala parto. Il primo mese é difficile (e io pure stavo spannolinando la testona... che ci ha messo tutta l'estate ma a settembre siamo stati dai miei e in aereo se l'è tenuta meglio di me!). Ma non ti preoccupare: essere consapevole é il primo passo per non creare gelosie. Da noi iniziano ora ma con tanta pazienza vedo che alla fine sono momenti... in linea di massima il piccolo adora la sorella e lei cerca sempre lui! Stai serena! Un abbraccio grande come la tua pancia!! :)

frida ha detto...

che bello questo post!!!!E io che ammetto di pensare a un secondo tentativo mi ritrovo nelle tue parole!
ma andrà tutto bene e poi è vero che i fratelli sono una ricchezza (qualche volta pure una rottura ma vabbè)

Fabrizia Morello YR ha detto...

Solo per dirti Sfolli io sono alta m 1.65 per 50 chili scarsi. Il mio primo figlio è nato con parto naturale ed era kg 4,200 e il mio secondogenito, sempre maschio pesava kg 3,150. Dai che ce la fai!!!!! Bacio

Sara ha detto...

Pensieri stra normali di mamma in attesa del secondogenito. Io ho un maschio e aspetto una bimba, ma è uguale. :-)
Il vasino è simpatico..ma hai chiesto alla Picca se per caso non preferisce direttamente il water? Il mio bimbo il vasino lo ha usato pochissimo, ma non provare a togliergli il suo riduttore con l'ippopotamo (soprattutto per la pupù)..

due ranocchi per casa ha detto...

Paranoie normali, poi passa!!!
Purtroppo, per esperienza personale ti dico che i fratelli non sono sempre una risorsa, io e mio marito ne abbiamo 3 ma siamo figli unici lo stesso...mi auguro solo che i miei continuino ad armarsi come ora!!!
Bellissimo il vasino ;)

sfollicolatamente ha detto...

Dai dai che ce la facciamo ok mi state convincendo!!
Sara, eh si infatti col water va un po' meglio: almeno li ci si siede. Pero' dopo 2 mesi e passa ancora non la fa, niente di niente. ORa andiamo al mare qualche giorno e vediamo se si sblocca la situazione. Se no vorra' dire che passeremo alle mutandine magiche e smetteremo di assillarla, poveretta. E pure io smettero' di dover pulire in giro, visto che ormai tra poco saro' impegnata a fare ben altro :-)

DueRanocchi, in effetti pure i miei genitori hanno fratelli e sorelle ma sono praticamente figli unici. Per questo io sono (davvero) figlia unica. Ma io ci ho dovuto sbattere la testa di persona, e ora vediamo come va ;-)
(magari appunto, la consapevolezza fa si che sia io che te siamo mamme piu' attente e a noi andra' meglio!)

due ranocchi per casa ha detto...

Sicuramente ;)

raffaella ha detto...

Sempre deto che hai una marcia in più!
Raffaella

Il Frutto Della Passione ha detto...

In vacanza ogni soluzione è lecita e la scelta della ciotola è geniale!!
Di parto e post non ne so assolutamente nulla, ma ho una sorella e so quanto questo legame sia speciale. Stai facendo un grandissimo regalo alla Picca, anche se magari non lo capirà subito.
Per la pipì, tieni duro. Noi dopo un grande successo iniziale [durato quasi un anno], abbiamo avuto una ricaduta con l'inizio dell'asilo.
Come dice mia madre - "Hai mai visto un adulto farsi la pipì addosso o farsi imboccare per mangiare?". Un po' estremo forse, ma rende l'idea ;)
Un abbraccio a tutta la numerosa family!!

franci ha detto...

Sei sempre uno spasso anche quando parli di cose serie ...come la paura blu che viene (credo) a tutte (o quasi) tutte in procinto di spadellare il secondo figlio (al terzo credo che passi...) ...ho sentito amiche vaneggiare con frasi tipo: ma mi vorrà bene ancora? e se soffoca il fratellino o sorellina che sarà? ma soffrirà molto ...

quindi cara sfolli respira profondo e goditi la monomammitudine ancora finche' sarà e poi vedrai che quando avrai sfornato il bimbino di 4 kg (ahhhh) tutto il dolore post parto e tutte le paure svaniranno ...

Non parlo per esperienza personale perche' io il secondo l'ho sfornato insieme al primo ma perche' ho visto sorelle/ amiche e conoscenti passare i momenti che descrivi tu.

ahh e dimenticavo con i mie piscioni ad un certo punto ho mollato (sembrava cosa impossibile) poi dopo poco fatto tutto in un nanosecondo!!

In bocca al lupo per tutto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...