mercoledì 9 aprile 2014

La fine del MedioEvo

Oddio l'ho appena saputo da una cara amica e non ci posso ancora credere: e' caduto il divieto di eterologa in Italia! Sto leggendo ovunque come una mina vagante, mi sembra troppo bello per essere vero...ma come mai non sono suonate le fanfare per il centro della citta', come mai una notizia cosi e' passata in sordina....spetta spetta magari sono io la stordita e ne parla gia' tutta Italia?!
Datemi un pizzicotto che non mi sembra veroooooooo
Mamma mia volevo parlare del bitest andato bene, dei libretti contro l'omofobia nelle scuole, del corso di Basic Life Support della Crocerossa del mio paese...ma questa scusate ma le supera tutte.
Perche' mi tocca nel profondo del cuore. E tocca anche il cuore di tante coppie che da anni - da 10 anni! - sono costrette a viaggi della speranza (nel migliore dei casi, perche' nel peggiore dei casi non ci sono neanche i mezzi per farli, i viaggi della speranza), a lotte, a ingiustizie, tra incomprensioni, frustrazione, ignoranza e bigottismo. E tocca da vicino, da vicinissimo anche tutti quei bambini che sono nati da eterologa e che, forse, tra altri 10 anni, non avrano piu' bisognodi nascondere niente. E forse addirittura verranno accolti dalla comunita' come persone 'normali', anzi no, come persone con una storia un po' diversa, si, ma comunque persone che vanno rispettate, la cui famiglia e i cui affetti vanno riconosciuti e non rinnegati e obliterati.
Oddio ma e' proprio vero?!
Giovanardi, per te non ho piu' parole. Solo una cosuccia. Dai dai avvicinati su, vieni qui, si si proprio qui....
Signor Tenenteeee.......
PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR


19 commenti:

Luna G ha detto...

ti ho appena scritto un'email
telepatia

oggi si festeggia :)

Anonimo ha detto...

Un grande passo per l'umanità come la conquista della Luna.
Un bacione Sfollina, mi scrivi una mail col tuo indirizzo di casa grazie!!! love sandra frollini Tu come stai? Attendiamo un altro post soon sulla tua gravidanza felice.

La Princess S. ha detto...

L'ho appena letto sullo stato Fb di una ricercatrice. Sono felicissima.

alessia ha detto...



Yeeeh siii!!! anche a me quella cara amica l'ha detto, che sennò qui ste notizie mica arrivano, (xche mica si meravigliano che ci sia l'eterologa qui hehe)

che peccato però: non sei più una fuorilegge, in un certo senso era affascinante esserlo,no??? :-P

Wik ha detto...

Vuoi dire che anche in Italia stiamo entrando nel 21simo secolo?
Adesso qual è la prossima conquista che ci spetta?
La pubblicità dei preservativi in tv?
No perchè io non ne vedo da anni e mi piacerebbe vederne una, non tanto per le gravidanze indesiderate, ma per le malattie sessualmente trasmissibili.
Scusa lo sfogo Sfolli:))) ma come dici tu sembra veramente di vivere nel medioevo.

Ska ha detto...

Ma non è che per caso stiamo diventando un paese civile???

Evvivaaaaaaaaaaaaaaaaa!

Agnes P ha detto...

Evviva!!!!!!

FRAlaCOZZA ha detto...

L'ho letto adesso...dal post della Princess e non ci potevo credere!!! ho cominciato a urlare, a mandare messaggi. Naturalmente nessuno ha reagito come me...la maggior parte non hanno capito. Io invece lo segno sul calendario e lo prendo come un messaggio!!! Un bacio grandissimo :-)

sfollicolatamente ha detto...

Ragazze non so perche' mi son voluta fare del male e ho acceso Rete4 per due minuti, e c'era questa che ancora blaterava di desiderio narcisistico di donne ultracinquantenni e insomma perche' non usciamo da questa fase adolescenziale e non adottiamo....aaaargggh La mentalita' della gggente sara' dura da cambiare, mi sa che ci vorranno almeno altri 10 anni...

Cmq intanto si davvero un grande passo per la civilta'!!
Pero' e' vero, un po' mi dava ebbrezza essere fuorilegge uauauua ;-)
E pure i preservativi potrebbero promuoverli eccome, cavoli e' vero non avevo notato che sono sparite le pubblicita' O_o
Si si Fra questa notizia non puo' essere che di buon auspicio!

Ora c'e' da sperare che i legislatori non sciupino ancora una volta questa opportunita' e non ci mettano altri 10 anni a decidere su cose importanti come l'anonimato e la retribuzione o meno dei donatori.
Tra l'altro, non so se il materiale donato prima del 2004 ora sia ancora disponibile o se bisognera' aspettare che ci siano nuove donazioni (che prima della nuova legge su anonimato e retribuzione non potra' avvenire, presumo...)

Insomma, la strada e' ancora lunga, ma almeno questo passo fondamentale e' stato fatto!
Il prossimo, si spera, sara' il via libera alla sperimentazione sugli embrioni. Poi si, che saremo alla pari con i Paesi civili...

FRAlaCOZZA ha detto...

Immagino quello che suscitera' questa notizia, noi per fortuna abbiamo scelto di non avere televisore in casa e questo ci preserva un po'. Ma la gente? Già non sono molto simpatica potrei cogliere l'occasione per litigare con mezza città...e con mia madre...

sfollicolatamente ha detto...

oh i genitori mamma mia... se ti puo' consolare, mio papa' e' convinto che partoriro' un bambino africano di 5 anni che avra' problemi di integrazione, "proprio come un bambino adottato" (parole sue). Sempre che non muoia di parto prima, come punizione per aver osato troppo O_o
Pero' c'ee da dire che, nonostante questi suoi blocchi, lo vedo gia' coi cuoricini al posto degli occhi, quindi c'e' speranza dai :-)

FRAlaCOZZA ha detto...

Hihihi...Mia madre mi ha chiesto se è vero che il tribunale per concedere alla coppia di adottare deve avere il consenso dei futuri nonni, che lei non me lo dà. A mio padre invece gli si sono illuminati gli occhi... Eppure è stata madre...bha.

mafalda ha detto...

Io sono già pronta a fare stimolazione e pickup!
Sono felicissima :)

sfollicolatamente ha detto...

Mafalda, darling ^_^ :-*

verdeacqua ha detto...

il prrrrrrrrrrrrrrrrr più goduto di sempre!

Susibita ha detto...

stesso stupore: ho dovuto scoprirlo da un tweet di mammeonline.
No words...ma contenta =).

Susibita

Claire ha detto...

Si, finalmente le cose sembrano cambiare. Tra l'atro si parla anche del tribunale di Grosseto che ha ordinato di trascrivere nei registri di stato civile il matrimonio fra due umoni italiani, celebrato negli Stati Uniti. Se continuiamo così, forse inizieremo a diventare un Paese civile..

raffaella ha detto...

Yessssssss....
Raffaella

ZiaIetta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...