mercoledì 5 marzo 2014

Eco, Bitest e Landa di Robin Hood reportage

E pure l'eco di ieri e' andata bene.
Fiiiuuuuuuuuuuuuuuuuu
Si, perche' io senza eco non riesco a stare per piu' di 2 settimane, e allora mi sono concessa questa tappa intermedia(e forse anche un'altra tra 10 giorni...ehmmm)  prima dell'eco per il bitest.

Che poi nel frattempo ho chiesto al consultorio del mio paesino, e pare che la faccenda del bitest sia cosi: la ASL non ha ancora inserito questo esame nei propri protocolli, quindi, in teoria, l'esame non e' in esenzione (e quindi bisogna farlo in privato). Questo, a quanto dicono loro, e' perche' il bitest (altrimenti detto Test Combinato, perche' appunto consiste nel combinare i risultati di esami sangue e traslucenza nucale in ecografia) e' un esame 'nuovo' e loro vogliono aspettare che la sua validita' venga comprovata da vari studi nel tempo. Si, io capisco non buttarsi a convenzionare qualsiasi nuovo test promosso dall'ennesimo laboratorio che vuole venderti il suo test miracoloso.

Ma in realta', dico io, qui parliamo di un test che ormai e' in giro da un bel po' di anni...
E riprova del fatto che la validita' del test sia ormai consolidata e' che alcune, illuminate aziende ospedaliere in Italia ormai lo passano in convenzione nonostante non sia specificamente indicato nei protocolli ASL. Questo avviene tramite un escamotage: questi ospedali offrono gratuitamente l'ecografia specialistica per la traslucenza nucale, e poi tu devi fare - e pagare - solo l'esame del sangue presso un laboratorio privato convenzionato. Quindi la paziente va a pagare una cinquantina di euro per l'esame del sangue e risparmia la parte dell'ecografia specialistica, cioe' la piu' costosa, che puo' arrivare anche a 150 euro.

Ecco svelato il mistero per cui alcune di voi l'hanno fatto in convenzione e altre l'hanno dovuto fare in privato.
Io la dovro' fare in privato perche' nella mia zona ci sono solo due ospedali che si sono attivati in questo senso, che sono lontanissimi e fanno questo servizio solo  in orari assurdi quando io devo lavorare. Tsah.

Vabbe', poi ho anche scoperto che e' stato proprio un laboratorio inglese ad inventare questo test, e questo forse contribuisce a spiegare perche' la il sistema sanitario lo passi senza battere ciglio.
D'altra parte, l'UK non credo sia l'unico Paese dove lo passano senza battere ciglio...
Comunque.

Basta parlare di dettagli tecnici e di vil denaro.
Oggi c'e' il sole e ci godiamo la meravigliosa notizia che (almeno fino a) ieri, alle ore 15:30, nel meridiano 45esimo meridiano e al 9o parallelo, la congiunzione astrale diceva Everything is OK with TicToc!
Dai dai a me piace TicToc, io lo accenderei....(oh madonna Susibita, non sapevo del coccodrillo di PeterPan uauauauua massì dai, a me sta simpatico...poi sai che ti dico? Se e' maschio ancora meglio, che cosi amera' la sua mamma in modo smodato e incondizionato al di la della mancanza di legame genetico :-) )


Vi lascio con un reportage della magica Landa di Robin Hood. Che per ora ci ha portato bene <3

L'architettura


...che unisce lo storico al contemporaneo

E quella luce splendida, nitida e cristallina di un mezzogiorno d'inverno

immancabile English phone box (che tanto ormai non usa piu' nessuno...e potrebbero anche  regalarmene una da mettere in bagno per farmici la doccia, daaaiiiiii)


Le vetrine...


Voglioooooooo

A-ri-voglio (nel mio giardino, please)

 
Cappellini da cerimonia

Questa e' tutta per Sandra :-)



Campane di vetro per contenere non pasticcini bensi' candele profumate. Ma come le pensano, questi geni di John Lewis?!
Il tocco finale. Come se ce ne fosse bisogno, per convincermi che John Lewis e' il paradiso in terra (vabbe', poi c''e Liberty e Fortnum & Mason, ma li siamo a livelli di sublime ultraterreni)

Le squisite sale da the


Questa la metto extra large perche' mi piace assai. Tenetevi forte perche' ora entriamo nel Paradiso del The...(lo so, sono una grannie inside, ma non ce la posso fare, questo posto mi ha emozionata, soprattutto perche' in 8 anni di vita a Nottingham, non sapevo neanche che esistesse!)

"Everything stops for tea"

  

Tea anyone?
  
 

Cake anyone?
Scones, dear?


Today's soup: Cauliflower and Almond - yum yummmm

Piccaaaaa-Booooh!

I charity shops



La follia del the...




...e dei miei acquisti sfrenati

una mano lesta lesta si avvicina alla preda...
...Paddington Teddy, la tua ora e' vicina!

Lo so, sono  andata fuori di testa. Ma le endorfine evidentemente hanno dato il loro frutto :-)

33 commenti:

Velma ha detto...

Ma no che non sei fuori di testa! O meglio : non più del tuo solito.

La Princess S. ha detto...

Avanti tutta Sfolli! Bacissimo!

Robin ha detto...

Una eco ogni 20 gg? Fortuna che non vedi l'occhio ballerino... Non so cosa darei per cotanta assiduità: io devo aspettare un mese tra una e l'altra :( sgrunt
Per il bitest, come ti dicevo per email, nemmeno qui è convenzionato O_o A me sembra scandaloso, anche perchè addirittura ci sono esami più nuovi che alcune coppie scelgono in alternativa al bitest, altro che esame sperimentale!
Oh che voglia di sala da tè... "Everything stops for tea" questa me la devo ricordare :)

alice ha detto...

sì sei andata fuori di testa ma è bellissimo! Mi piaci così reportagiosa :-)
E quella teapot di vimini la VOGLIO anch'io nel mio giardino!!!
Peekaboo Picca-boooh :-D

Laura ha detto...

Il mio medico di base, dice che, e mi ha anche mostrato quello che si può trovare anche sul sito del ministero, è prevista una sola ecografia in esenzione al trimestre!!
Indi per cui io ho usato quella impegnativa per la translucenza, esame particolare. L'esame del sangue ovviamente l'ho pagato a parte...
La prima eco, quella del battito l'ho fatta privatamente (e non in ospedale, così, per scelta mia..:)

Simona ha detto...

Che bello cara!!!

Con le foto delle sale da tè mi hai fatto morire, lo sai vero??

Anonimo ha detto...

GRAZIE MILLE DARLING PER IL PENSIERO FOTO MAGNIFICHE.
CIAO CIAO TESORO TIC TOC TI VOGLIAMO GIA' UN SACCO DI BENE.
SANDRA FROLLINS AND SCONES

Il Frutto Della Passione ha detto...

Gioisco con te per la notizia meravigliosa!! Ma mica avevo capito che eri a Londra... Non solo ce li dobbiamo sudare questi figli, ma ci fanno anche girare il mondo :)
Mio figlio fa eccezione: nessun legame genetico e un amore spassionato per il padre!!
Evviva TicToc. Evviva lo shopping compulsivo.

IRE B. ha detto...

Ciao Sfolli, persona l'intrusione, ti seguo da tanto ma non ho mai commentato prima! Innanzi tutto congratulazioni davvero di cuore ❤️ ...ho letto il post sul Duo Test, qua in toscana in effetti funziona come dici tu, è gratuito in parte dal momento che paghi soltanto il prelievo del sangue...

IRE B. ha detto...

...io adesso sono al settimo mese, ma a inizio gravidanza deciso di fare in alternativa al Duo Test il Safe Test http://www.prenatalsafe.it/il-test-prenatalsafe

IRE B. ha detto...

Premetto che non sono un medico, non voglio sponsorizzare questo tipo di esame per chissà quale tornaconto personale 😁 ma mi faceva piacere dirtelo nel caso tu non lo conoscessi, perché ognuno poi possa trarre le proprie conclusioni e prendere le proprie decisioni 😄

IRE B. ha detto...

Scusami per il numero indecente di commenti scritti, ma stasera blogger ha deciso che dovevo diventare matta e pubblicare a rate!!! Spero di esserti stata utile, ancora auguri!

Robin ha detto...

Ahah! Anche qui il safe test! Ne ho sentito parlare da una conoscente proprio un paio di giorni fa. Era proprio quello a cui mi riferivo quando parlavo di test più moderni

sfollicolatamente ha detto...

Vero Robin?! anche a me sembra assurdo, se non altro perche' e' un test molto meno invasivo e costoso anche per la ASL, che potrebbe effettuare una prima 'scrematura' per vedere a chi effettivamente vale la pena di fare amniocentesi o meno...

Comunque si si avevo sentito parlare dell'altro test piu' recente, infatti...
Grazie Ire per averci detto il nome (e anche per aver perseverato nonostante blogger facesse le bizze)!!
Solo che mi pare che siano migliaia di eurini, no? e' quello in cui mandano il campione di sangue in California, giusto?!

Laura, eh infatti le eco in piu' me le sto sciroppando in privato...un salasso. Pero' mi son detta che ho resistito anche quando avevo le perdite...insomma ora mi lascio andare un attimo :-)) Tanto dopo questo salasso di doppia eterologa con viaggio in UK, un centinaio di euro in piu' e' come una goccia nel mare. Mi viene l'affanno al respiro solo a pensarci...aaaugh (speriamo che questa sia la volta buona...)

Simona, Sandra, un giorno tutte noi girls ci dobbiamo vedere tutte per un afternoon tea come si deve :-)

Frutto della Passione, noi prima abitavamo a Nottingham, ed e' li la "nostra" clinica. Ora siamo tornati a vivere in Italia, ma come vedi quando andiamo su impazzisco proprio con the, chai, charity shops, scones, spezie, e robine per la Picca. E stavolta mi e' andata bene che al ritorno la Picca aveva compiuto 2 anni e volava come child e non piu' come Infant, per cui aveva diritto ad una cabin bag, che io ho prontamente riempito di cianfrusaglie mie. Altrimenti non sarei mai riuscita a portare a casa tutto! :-D Take care, darlin x

Princess, take care anche tu, mi raccomando. Grazie di essere passata!

sfollicolatamente ha detto...

Velma, Alice, voi si che mi conoscete :-)
(Velma che bello la foto avatar, molto zen ommmm)

IRE B. ha detto...

Il test ultimamente lo fanno anche in laboratori in Italia, il mio sangue é partito da Firenze per andare a Vicenza 😁 non so quanto costi da altre parti, io ho speso 600 euro, che sono tanti soldini sì, ma io è mio marito abbiamo preferito sacrificare altre cose a favore di questa che ci premeva particolarmente!

sfollicolatamente ha detto...

ah beh 600 gia' e' piu' umano...mmmmhh

IRE B. ha detto...

Non so se ci siano prezzi standard per poterlo fare, o se varino in base ai laboratori...ma eventualmente vale la pena informarsi!

Rachele ha detto...

Questo tuo tono allegro e svalvolato degli ultimi giorni mi piace assai! :)

mammagari ha detto...

Allleeeeee!!!! Molto bene Sfolli. Buon proseguimento.

PS Londra.... <3

Wik ha detto...

Ti pensavo tesoro, aspettavo che postassi al più presto qualcosa.
Sono felicissima che tutto vada al meglio.
Anche le salite più ripide prima o poi finiscono no?
Madonna, stamattina ho una vena poetica ahah.
Un abbraccione

BIANCA ha detto...

Evvai Sfolli avanti tutta!!!

foto stupende... beh ciao adesso vado a bere una tazza di te ;)

mafalda ha detto...

Ecco, ti ho pensata poco fa e ti ho mandato un'email ed ecco che leggo questo bellissimo post!
EUUIUA, come direbbe Elisa :*

Anonimo ha detto...

Grandi notizie Sfolli! Ti pensavo giusto ieri (e blogger non mi ha avvertito del tuo post -.-") Prima o poi avrò bisogno di chiederti alcune informazioni...
(Ma lo sai che la scorsa domenica ero proprio a Nottingham?)

Rox027

raffaella ha detto...

Te lo dirò con stile britannico. ..darebbe. brava la mia sfolli.
Raffaella

sfollicolatamente ha detto...

Rox scrivi pure quando vuoi!
Salutami Nottingham....
:-)
Buona giornata di sole a tutte voi belle gioie!

Anonimo ha detto...

Per quanto riguarda la gratuità del test nella mia Regione (perchè la sanità è di competenza regionale) il Piemonte dipende dall'età della madre. Oltre i 35 anni sei considerata a rischio ed è gratuito, come lo è anche l'ammiocentesi. Infatti alla prima gravidanza ho pagato, mentre alla seconda no!
E devo dire che in un regime di carenza di risorse questa scelta può avere un senso visto che le probabilità di avere problemi crescono esponenzialmente.
ciao
francesca

sfollicolatamente ha detto...

Mi sembra una politica ragionevole e sensata...grazie Francesca!

Serena Semplicemente ha detto...

Con la fatica che hai fatto per arrivare a questa gravidanza, direi proprio che qualche ecografia in più, anche se non supportata da un razionale scientifico, te la puoi assolutamente concedere, se ti fa stare più tranquilla!
Io nella prima gravidanza ho fatto il bitest, l'ecografia era esente da ticket, invece ho pagato il ticket per la parte biochimica e, se non ricordo male, per la consulenza genetica, ma tutto in struttura pubblica. Nella seconda gravidanza ho scelto di fare solo la translucenza nucale, quindi non ho pagato nulla.
bellissime foto!

Squa ha detto...

Anche in Olanda il bi test è gratuito (oddio rimborsato dall'assicurazione privata e/ma obbligatoria).
Che voglia di un te che mi hai fatto venire :)

Nina Cerca ha detto...

Evviva sono felicissima di leggere queste news! E che ti devo dire io dopo la speranza e l'augurio che tutto proceda così, nel migliore dei modi, dopo spero anche sia maschio... Dici che sono di parte? Ahahaha! ;P

Anonimo ha detto...

Sfolli, come va?
Un abbraccio
Tania

sfollicolatamente ha detto...

Tutto bene Tania, grazie!
Ho un post in bozza ma la sera mi addormento sempre sul divano....rrrronnff notte notte :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...