mercoledì 17 aprile 2013

Il parto medicalizzato non e' una vergogna (Comitato Liberazione Mamma)


C'e' un'iniziativa alla quale voglio partecipare perche' credo che sia importante ricordare a noi stesse che nessuna e' perfetta, che essere mamme non e' una gara a chi e' migliorea, e che quello che ci raccontano le altre, per quanto possa far sembrare la loro vita cosi splendida e perfetta e dannatamente migliore della nostra, ecco, per quanto ce la possano raccontare, quello che ci dicono non e' che un'infinitesima parte della loro vita reale.
Che magari se la raccontano pure a se stesse perche' trovano insopportabile la propria vita reale con le inevitabili imperfezioni che la rendono tale.

sabato 13 aprile 2013

Auto-deprecazione

Immagine presa da qui

Qualche giorno fa eravamo al ristorante con dei nostri amici inglesi in visita dalla Landa di Robin Hood.
Siccome dopo pranzo volevamo portarli a fare un mini giro di degustazioni dei vini locali, ho chiesto alla cassa se per caso potevano cercare velocemente su google un numero di telefono di una cantina per vedere se era aperta.
L'omino preposto alla cassa prova a collegarsi ma non ci riesce.
E li gli parte lo sbrocco.

martedì 2 aprile 2013

Do you speak English?

Come vedete, il mio creativissimo ed elaboratissimo capolavoro di lavoretto e' ancora fermo a dove stava settimana scorsa. Io e le arts & crafts proprio non andiamo d'accordo.
Il che non e' esattamente un buon inizio, se consideriamo che tra due settimane partirebbe il mio primo, sfolleggiante corso di inglese per bambini.
Dai 3 ai 5 anni.
Ma voi lo sapete, vero, che io sono ancora alle basi, che la Picca non ha neanche 15 mesi, e che io la dispensa su come si gestiscono gruppi di quattrenni scatenati non l'ho ancora ritirata in copisteria?
No, ma ce la posso fare. Suvvia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...