domenica 30 settembre 2012

Sfolli Everywhere



Voi credevate che stessi passando queste ultime settimane a poltrire e procrastinare eh.
E invece, varda qua cosa ti picchia fuori la Sfolli.

Numero una intervista su Genitori Crescono
Numero una storia su Aspettando la Cicogna
Numero un dottorato





Ovviamente io non ho fatto nulla: sono state le splendide Chiara e Barbara a spronarmi, ponendomi domande intelligenti e provocatorie la prima, e intrigandomi con la sua simpatia e la lucidita' del suo blog la seconda.
Leggeteli, se vi va.
Genitori Crescono non ha bisogno di presentazioni, perche' e' quel brillante racconglitore di idee e confronti che conoscete tutte
Aspettando la Cicogna lo raccomando che li si parla di eterologa, con le parole di tanti giornalisti che ne sanno e hanno il coraggio di scriverne. A me questo ha fatto quasi cadere dalla sedia, dalla tanta veemenza con cui annuivo e mi ci ritrvavo.

Il dottorato, invece, e' sempre quello: mica mi metto a farne un altro, visto che per il primo - e ultimo - ci son voluti giusto quei 7-8 anni. Se non che mi e' finalmente arrivato il sudato pezzo di carta che certifica che non e' stato tutto un sogno dolorante e surreale, ma che e' successo davvero.
E ora potrei anche raccontarvi delle tre volte in cui mi hanno rimandato la discussione, dei mesi di attesa, di come mi abbiano dato tante correzioni da fare, ma di come lo stesso identico lavoro - senza correzioni - sia stato pubblicato senza esitazione da una rivista internazionale tra le piu' importanti nel settore (eddai lasciate che me la tiri, almeno chiudo in bellezza :-) ), di come l'oggetto del contendere fosse proprio la statistica, che trattando numeri non dovrebbe essere un'opinione, di come la notizia che le correzioni erano state finalmente accettate dalla commissione mi sia arrivata quando Picca era nata da poche ore, e di come questo momento che attendevo da 8 anni il mattino dopo me lo fossi gia' dimenticato, tanto ero presa da Picca in tutto il suo splendore (e infatti il Gufo e la Iena lo scopriranno con grande perplessita' settimane dopo, per caso, in un frammento di conversazione buttato li).
Invece vi lascio questo, che mi pare che parli da solo. Da ora in poi, chiamatemi Frau ÜberProfessorin SuperSfolli  (super si pronuncia "zupa", bitte)!





22 commenti:

tri mamma ha detto...

Congratulatios !!!!!!!!!!!!
(ma cosa c'entrano le statistiche con la philosophy? mah!)

Clara ha detto...

Una ola di congrats per te (congrats come dicono gli indiani)

Robin ha detto...

Beh, accipicchia, congratulazioni!!!
La firma di Tigro è bellissima ;)

Marica ha detto...

professoressa, mi inchino e vado a leggere le sue interviste ;-)

mafalda ha detto...

Congratulazioni!! :)

Destinazioneestero ha detto...

Tre congratulazioni per i tuoi tre successi!

Sandra c'era una volta Ilaria ha detto...

woww super wow soprattutto per il dottorato. Brava Sfolli e ora vai con 1000 nuovi programmi per riempire il tempo che verrà...
Come? Te lo riempie già PICCA che gattona in giro, struscia sul pavimento tipo mocio, tanto che tra un po' ce la ritroviamo in città alta da sola!!

sfollicolatamente ha detto...

hehehe grazie per le congrats e gli inchini :-D

Trimamma, il dottorato lo chiamano in filosofia ma in realta' e' in psicologia - e' una cosa strana del sistema inglese, sempre a fare gli originali loro ;-))

hahahaha Sandra che ridere la Gaia che gattona su fino in citta' alta!!!!!

Mammola ha detto...

Wow!!!!! Non mi viene nient'altro che Wow!!! Congratulazione Sfolli...tutto pienamente meritato...

Cinzia Bolognesi ha detto...

Ahhhhh ma zupa congrats pe te :-)))))))

ElizabethB ha detto...

Ma brava Sfolli!!!!!!!! congrats e baci baci :)

sfollicolatamente ha detto...

:-))
Olla Cinzia, que gnocca che sei!!! (bonjour finesse lo so lo so, e pure che sei gnocca lo sapevo...)

alessia ha detto...

Signora dottoressa ecco... potrebbe crearsi un bel bisness curando gli scleri delle mamme-pma

A che ora posso venire domani? :-P

Ale ha detto...

Bravissimissima, Sfolli!!! ^_^

Velma ha detto...

E pe Sfolli...hip hip urrà!

sfollicolatamente ha detto...

:-)

Olla Ale ma que gnocca pure tu!! Che fiorire di foto smaglianti - brave braveeee

Alessia oddio stai in buone mani.....sai che in UK ci sono davvero gli psico-pma? ci sono pure quelli specializzati in questioni di eterologa - infatti prima di accedere alla pma eterologa devi fare almeno un colloquio con loro!

alessia ha detto...

Eeeeh ma in Italia siamo avanti! Anch'io ho dovuto fare un colloquio in un ospedale di rm x accedere alla pma. E sai mi piacerebbe tanto fare il nome di qst'ospedale xké a rm nel pubblico insomma è considerato il migliore x quanto riguarda la pma...
Beh la grande psico di qs ospedale addetta ai colloqui mi chiede, nel caso fallisca la fivet e nn riesca a rimanere incinta quale sia " il mio piano B".
E io le rispondo "il mio piano B è far funzionare il piano A"
Ma lei nn apprezza e mi parla di un piano B inteso come Adozione.
Poi visto che all'inizio aveva accennato a un piano C le chiedo quale sia. Lei pare esitare poi si butta e confessa che siriferiva a Lourdes!
Cioè la psico dellapma che fa la battuta... se nn riuscite con niente andate a Lourdes.
Ecco quanto siamo avanti in Italia...

Simona pegliese ha detto...

La prima intervista l'ho già letta, ma il secondo post no... e non conoscevo neppure il blog! Grazie!!
Complimenti cara collega dottorata. Dal mio sono passati sei anni... ci credi che mi sembra una vita fa??!!

Jenisha ha detto...

Sfolli ti ho letta veloce ..ho pigiato il più google e ti mando un bacione..Ti sei laureata? auguri!Confetti verdi..si usano giusto..

mariantonietta ha detto...

congratulazioni sfolli! vedo che anche tigro ha ratificato :D

La Crì ha detto...

E brava Sfolli!!!

CherryBlossom ha detto...

Congratulazioni! Sulla Nannini la penso proprio uguale uguale a te.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...