sabato 7 luglio 2012

Caccia al Tesoro di MammaFelice


Eccomi, riemergo brevemente dal fronte Occidentale - e vi ringrazio tantissimo per la vostra presenza: mi commuove sapere di poter contare su di voi, sempre, sui vostri consigli, sul vostro tatto, sul vostro non giudicare, sul vostro condividere la conoscenza, sul vostro esserci!!! -
e pure Orientale, per partecipare ad un gioco bellissimo di cui ho letto da Seavessi, Mafalda, Mamma Lettrice e tanti altri.

Se l'è inventato MammaFelice, e si chiama Presentami un blog, ed ecco in cosa consiste, nelle parole di MammaFelice stessa medesima:



Non ci sono regole o regolamenti, o tempi da rispettare, e non si vince niente: lo scopo è divertirsi, ma soprattutto far conoscere agli altri i blog che noi riteniamo meritevoli di essere seguiti, per far circolare le idee, e l’amicizia.
E per farlo, partiamo da noi. Con una piccola presentazione, in modo che ciascuno possa capire chi siamo e cosa facciamo, e possa scegliere di seguirci.
Se volete partecipare, ecco la prima tappa della Caccia al Tesoro 2012: scrivere un post in cui raccontate qualcosa di voi, e dite ai vostri lettori come seguirvi al meglio.


Quindi...eccomi qui, vi presento lo SfolliBlog:

Carta di identità:

Sfolli, 34 anni, due ovaie quasi in pensione da almeno un paio di anni, due Fivet, non so piu' quanti follicoli, ma una cosa e' certa: uno di questi era quello buono, perche' sei mesi fa e' nata Picca G, la mia splendida perfettissima bestiolina Picconatrice, che da brava alpina orobica mi si è attaccata all'utero e soprattutto al cuore e non l'ha piu' lasciato.

Nome del blog e obiettivi:
UnoNessunoCento000. Sul perche' del nome, tempo fa scrissi un mini sproloquio che vi riporto qui, per il vostro giubilo generale, avendo almeno la decenza di cambiare mettere un font piu' piccolo, cosi se volete potete saltarlo piu' agevolmente....
Il nome nasce dall'idea di relativita' che mi ha accompagnata in questo viaggio sul grande baraccone della Fivet. Dall'idea che di Verita' non ce n'e' mai Una sola, ma tante, tantissime, Cento000. 
Che il corpo e' un mistero insondabile e illeggibile.
Che per questo non bisogna rinunciare a interpretarlo, a capirlo, a raccontarlo, attraverso la scienza e la medicina, senza le quali non sarei qui a raccontarvi delle mie avventure di mamma sciagurata.
Ma che non va neanche ridotto, mai, ad un unico e oggettivo modo di essere. Ad Un Corpo Infertile, Uno e irremovibilmente Uno e incapace di creare altro da se.
Perche' il mio corpo non si riconosce solo nella forma che gli altri gli vogliono dare, ma anche in quella che io mi costruisco, nella mia mente, giorno per giorno, che si alterna tra l'idea di un corpo incapace di creare vita, e quella di un corpo che invece pullula di vita, di reazioni chimiche, di idee, di respiri, di umori, di emozioni e di segrete risorse che non credevo di avere.

E anche la mia concezione di questo blog e'cambiata, e' stata costruita da quello che mi succedeva, ma anche dalle Cento000 realta' della blog'sfera.

Che io all'inizio l'ho chiamato cosi solo perche' pensavo al numero di follicoli che sarei riuscita a produrre: Uno? Centomila? Nessuno?
Eppure ne basta Uno.
Che poi e' Nessuno, perche' e' sempre stato solo un'immagine al monitor, una costruzione scientifica, un punto su un grafico.
Ma che pero' e' anche i Cento000 volti di Picca, come me lo immaginavo nei miei sogni, come la vedevo in ecografia quando non sapevamo (fino all'ultimo) se sarebbe stata Picco o Picca, come immaginavo e tuttora immagino i mille volti caleidoscopici della sua personalita', i suoi modi di parlare, le sue espressioni.
E alla fine, quell'Uno e' diventato Tutto.



Eh, insomma, gli obiettivi pure quelli sono cambiati.
All'inizio volevo scrivere della Procreazione Medicalmente Assistita (PMA), in particolare della fecondazione eterologa, e di come questa realta' in ombra sia ben piu' diffusa di quanto si creda, ma anche di come le persone che intraprendono questo viaggio non siano degli esaltati fanatici dell'eugenetica che vogliono un designer baby a tutti i costi, ma persone normali (si fa per dire), che hanno il diritto come tutti di perseguire un Sogno.
Poi, e' avvenuto un Miracolo, o una BdC (botta di c..o), dipende dai punti di vista, ed e' nata Picca G.
Da quel momento, ma sospetto gia' da prima, il blog e' diventato un po' la cronaca di quanto pure una donna che fa la PMA possa essere una madre come dire...un po' sciagurata che reclama spazi per se stessa e che ha pure lo sclero facile, come la maggior parte delle neomamme, del resto.

Un buon motivo per seguirvi:
Se state per intraprendere il viaggio della PMA, se ci state dentro, o se ci state semplicemente pensando, spero che leggere la mia storia vi dia un po' di speranza e positivita'.
Se invece non avete niente a che fare con la PMA, spero che leggere la mia storia ve la faccia sembrare una cosa un po' meno fantascientifica.

Due post che vale la pena leggere:

Quello in cui ho scoperto di essere incinta, e quello in cui cominciarono le pare di mom-in-progress.

Come seguirvi (newsletter, FB, twitter…): 
Io ho poche idee, semplici ma confuse. E sono pure ferma come cellulare al modello Nokia a forma di mattoncino. Quindi direi che questo basta e avanza, giusto?
http://unonessunocento000.blogspot.it/
unonessunocento000.blogspot.it/atom.xml





PS Aggiornamento dal Fronte Pappe
Ieri Grande Vittoria dell'amica Volpe, che e' riuscita a farle ingurgitare qualche millilitro di pappa del suo pupo!
E Grande Affronto per la Reggina Madre, ovvero la sottoscritta, che non solo si vede una Picca domata da mano altrui dopo millemila tentativi di se stessa medesima, ma se la vede mangiare una pappa da 'Grandi', e pure contenente - shock horror - la CARNE!
Mamma Vegetariana zero - Figlia Carnivora uno
Palla al centro.
Da oggi, si torna a giocare con rinnovato vigore ed entusiasmo!


16 commenti:

Wanesia ha detto...

Tu quoque :D Ho visto questa iniziativa su mammafelice . Un abbraccio

Anonimo ha detto...

Io non posso partecipare perchè non ho un blog :( Ma ti leggo moooolto volentieri :*** EMME

raffaella ha detto...

Ci sono anche io!
Bavi
Raffaella

barbabella ha detto...

l'importante è che mangi ..
io son carnivora ma per sospetta pku volevo farlo diventare vegano ..dovevi sentire le ramanzine dei pediatri!!

Jenisha VolareLiberi ha detto...

Bellissimo post..io ti leggo credo perché sei sempre stata capace a ridere nei tuoi post anche quando c era da piangere:-)) Sei ironica, sei simpatica, riesci anche a far diventar sorridente un frullato di diarrea in un pannolino:-)e farlo diventar mouse al cioccolata:-)) Ecco per me sei uno nessuno e centomila..cento sfaccettature, un uno di simpatia e a nessuno e niente la dai vinta..la tua vita ti sorride.P.s Lo sapevo della carne! Picca sei un genio:-))

Jenisha VolareLiberi ha detto...

dimenticavo bacino Sfolli buona Domenica:-)

LauraS ha detto...

Ciao, io realtà non ti seguo per nessuno dei motivi che hai citato, forse solo perché sei una persona splendida e mi appassiona il tuo modo di vedere le cose. Ho riletto il post in cui scopri di essere incinta ed è semplicemente meraviglioso! In bocca al lupo per tutto :)
Laura

alessia ha detto...

Io amo le mamme un po' "sciagurate" come te soprattutto dopo essermi appena fatta un santo hofstatter gewurztraminer che mi ha rimesso al mondo.
E che cacchio, ma che uno perché ha fatto la pma non si può fare una sana sbronza col papà... Mica col primo che capita ;)

alessia ha detto...

Io amo le mamme un po' "sciagurate" come te soprattutto dopo essermi appena fatta un santo hofstatter gewurztraminer che mi ha rimesso al mondo.
E che cacchio, ma che uno perché ha fatto la pma non si può fare una sana sbronza col papà... Mica col primo che capita ;)

sfollicolatamente ha detto...

Oh ragazze, mi emozionate, oddio mi commuovo, oggi poi ho proprio la lacrimuccia facile, chissa' perche', forse sono sballata di pappette (bbbone...burp, ehmm I beg your pardon).

Alessia, non so cosa sia la Hofstatter ma sento che dopo 6 mesi di Erasmus in Germania questa sia una lacuna imperdonabile.
Prosit!!

mafalda ha detto...

Brava Picca! Ma sai che io mi sento ancora un po' inetta quando le do da mangiare? Fortunatamente ormai mangia da sola...

sfollicolatamente ha detto...

:-))

Giorgia ha detto...

ero capitata qui prima del grande evento, meraviglioso leggere che ha esaudito il tuo desiderio. :-)

Twins(bi)mamma ha detto...

ciao partecipo anche io, piacere di conoscerti, che bella gioia la tua GAIA finalmente, sono contenta che una delle + fantastiche aspirazioni di una donna siano state soddisfatte...ti seguirò con piacere

mariantonietta ha detto...

io ho iniziato a leggerti dopo. è bellissimo il post in cui hai scoperto di essere incinta. penso che se l'avessi letto all'epoca mi sarebbe preso un colpo anche a me e sarei finita anch'io nel fosso con DH.

sfollicolatamente ha detto...

Belle gioie! <3 <3 <3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...