domenica 4 settembre 2011

Implosioni e Fughe di Casa (ma anche Morfologiche andate bene, coming soon...)

E anche il Grande Drago Sputafuoco della Morfologica e' stato domato.

Meno male che le notizie sono state tutte belle e rassicuranti, perche' dopo le ultime settimane di scleri familiari, cominciavo a perdere il mio Sfolli-aplomb.
Cioe', va bene i muri di Berlino, le respirazioni yoga e le bolle autistiche, ma alla lunga la forza di volonta' vacillava. Ed il fiato per gonfiare la bolla veniva meno, la bolla si faceva sempre piu' piccola, mi stava stretta, tanto che piu' che una camera di protezione/decompressione, cominciava a doventare una celletta soffocante.

E togli il blog perche' si deve scappare in montagna lontano dal caldo e dal Gufo e la Iena, talmente lontano su su sui monti con Annette, che i criceti del computer mi sono andati in iperventilazione e non ce l'hanno piu fatta a caricare internet.
Poi togli la routine di gente e cose stimolanti che mi ero lentamente costruita, bollicina dopo bollicina, nella Landa di Robin Hood.
E ancora togli quello stipendio e mezzo che ci dava autonomia economica.
Infine aggiungici un appartamento stile Famiglia Addams che fu al tempo della beneamata prozia Arsenico e Vecchi Merletti, 50 scatole da sistemare e altrettante di quella che qui si chiama 'fuffa' da buttare.

Il risultato era una situazione di labilita' psicologica che un contatto di 24 ore su 24 con Dear Husband sicuramente non potevano che incrinare ulteriormente.
E insomma, la bolla era li, sempre piu' piccola, pronta a implodere da un momento all'altro.

Infatti settimana scorsa sono implosa.

Basta Dear Husband e le sue smanie di ristrutturazione
("Ma perche' anziche' investire quegli ultimi soldini nostri belli in una vettura che ci potra' portare all'ospedale e indietro al fatidico momento, o anche solo consentire di fare spesa al discount piuttosto che lasciare due litri di sangue al minimarket cittadino, non li buttiamo tutti giu' dal cesso e ci compriamo una bella cucina nuova?"; "Ma perche' non mettiamo un bello strato di linoleum sopra questo marmo prezioso e che fu messo dalla tua Sfolli famiglia a prezzo d'oro, che cosi non solo sigilliamo la polvere che esce da ogni spiraglio, ma lo preserviamo anche meglio? (tanto poi se anche ci si dovesse sputtanare il marmo, hai presente il linoleum che grande effetto moderno)";
"Ma perche' non vendiamo questa vecchia topaia e non ci giochiamo tutto in borsa, che vedrai che poi con i miliardi che si guadagnano al giorno d'oggi in borsa, ci facciamo la casa in collina?",
e cosi via)

Basta Gufo e Iena che minano la nostra relazione e sanita' mentale
(e qui basta un lapidario "Ma perche' non ti sei fatta suora invece che sposarti Dear Husband?", in loop)

Basta notti insonni.
Basta bruciore di stomaco.
Basta rancore soffocato.
Mi sono detta che non me lo potevo permettere. Che in condizioni normali, avrei potuto chiedere al mio corpo di stringere i denti e tirare avanti, mediando, traducendo, interpretando, smussando, bilanciando, compromettendo. Ma con Picco in pancia, piu' che cercare compromessi in famiglia, avrei rischiato di compromettere la sua salute.

E allora che fare?
E allora ho buttato due cose in valigia, ho spiegato a Dear Husband che avevo bisogno di cambiare aria, che non me ne stavo andando ma semplicemente passavo la notte fuori, e sono uscita a farmi un giro in auto (che se anziche' quella avessimo preso la cucina nuova, piu' che contorcermi stile Cuccarini e infilarmi sotto l'isola cottura in lattice di legno ecologico idrofugo, air bag, climatizzatore, turbo silenziatore e massaggiatrice thailandese incorporata, non potevo fare, e dalla casa della Famiglia Addams non me ne andavo piu').
D'altronde Dear Husband l'ha presa bene - mi ha solo detto che ero da manicomio e mi dovevo fare curare. Okkey.

D'altronde neanche dal Gufo e dalla Iena volevo andare, che come minimo mi implodevano ancora di piu' con le loro domande e gli 'Ecco te l'avevo detto'.
E allora mi sono fatta un lungo giro in auto, a riflettere sulle mie pene e mangiucchiare focaccia (che profuga si, ma affamata no!).
Poi alla fine sono capitata davanti a casa del Gufo e della Iena.
D'altronde mi scappava troppo la pipi' e non ce la potevo piu' fare ;-)
Li e' successo il miracolo. Senza fare domande, mi hanno fatta entrare, mi hanno dato due lenzuola, e mi hanno detto Buonanotte.
E amen, ho recuperato le mille ore di sonno perse, e poi la mattina sono tornata nella casa della Famiglia Addams, per vedere che aria tirava. Tutto tranquillo. Niente puzza di scleri. Tutto come se non fosse successo niente. E con grande aplomb, Dear Husband e io siamo messi a ripulire casa.
D'altronde in UK si fa cosi.

21 commenti:

mafalda1980 ha detto...

Ogni tanto ci vuole. Io fuggo spesso, un giro di un paio d'ore in auto e torno come nuova. Adesso mi devo portar dietro la Purulla, ma riesco comunque a staccare.
Un bacione!
P.S. maschio o femmina?

valepi ha detto...

magari riuscissi io a trovare la faccia e la forza, ogni tanto, di mettermi in macchina e andarmene per una note... e poi ora dovrei portarmi dietro Princi... non dormirei comunque! :)

P.P.S. maschio o femmina?? :P

mammapellona ha detto...

Hai trovato la strada migliore, allora! E i genitori, anche quando non ci sembra, in fondo sono sempre dei signori. Non fare commenti o domande ma dire buonanotte è un gesto di estrema signorilità e supremo affetto. Spero di diventare anche io così.
Però la prossima volta chiamami che andiamo fuori a farci due ghigne, io mi faccio un mohito alla facciazza tua, e tu una bella camomilla libidinosa!!!

la tina ha detto...

oh sfolli mia... mi sei mancata, sai?? e che sia british aplomb o amore familiare de noartri, meno male che la famiglia capisce che tu hai un picco di cui prenderti cura e ti coccola un po'. coraggio stella, dai che stai andando alla grande!

ps, col tuo spirito maschio o femmina che sia viene uno spettacolo ;)

Nora ha detto...

Mi hai fatto morire dal ridere cara Sfolli! Sono felicissima per quanto ho letto nel titolo (e aspetterò pazientemente il prossimo post).

Un abbraccio... forza!!!

Chiara ha detto...

Quanto invidio le coppie che si fanculizzano così bene! Quando è successo a me, è andata al contrario, lui non si è fatto vedere per giorni e tornava solo per dormire, poi tutto ok ma lo vorrei fare anch'io!
E standing ovation ai genitori, che pur minando la coppia (i miei sono specilisti in semina di zizzania), non hanno sfruttato il momento!

Clara V ha detto...

Cavoli Sfolli, il ritorno sull'italico suolo non parte proprio sotto la buona stella, eh?! Del resto è una situazione complessa ed è positivo che tu abbia potuto staccare senza dover spiegare e che DH non abbia sfondato casa come avrebbe fatto il mio. Noi si litiga poco, ma in casa ci sono le impronte dei suoi pugni su due porte, quindi non avrebbe preso bene un mio volontario allontanamento.
Io che mi ti immaginavo a spacchettare garrula...
Ma non c'è qualcuna del nord Italia che può mettere su una task force che faccia ragionare i tuoi famigliari? magari con il comodo ausilio di un corpo contundente...

Gnappetta ha detto...

Ah gli ormoni! ;) Però tutto è bene quel che finisce bene :D

Ilaria Pedra ha detto...

o i tuoi cloni dei miei genitors.
Sono stati grandi certo, non so non so non so davvero i miei come reagirebbero vedendomi chiedere asilo politico. A dire il vero non ho mai neppure pensato di farlo, io e l'orso marito siamo molto pacati nelle discussioni, non andiamo mai a dormire arrabbiati, nooo non siamo santi, è una specie di regola durissima da seguire figurati se si litiga di sera! Tuttavia non ho mai provato la picco emoscion quindi magari tutto cambierebbe anche il fanculismo. a domani non ci posso credere!!!

LadeaKalì ha detto...

Brava brava e ancora brava!
Quando senti che la pressione diventa insopportabile (anzi, prima di quel livello lì) una bella boccata d'aria fa sempre bene. Si vede che sai gestire alla grande gli accumuli di stress che fanno male a te e al picco.
Un momentaneo distacco aiuta te a riposare e chi ti sta intorno a pensare prima di aprire bocca!!!
Un abbraccione

sfollicolatamente ha detto...

OOow donnine mie, razie della comprensione!
E' vero, mi rendo conto che presto probabilmente non potro' piu fare queste operazioni di fuga. Di certo non mi potro' piu' assentare causa sonno. Pero', Mafalda, mi rassicura assai sapere che tu con la Purulla le fai ancora le fughe strategiche :-)

Uh, Mafalda e Valepi, il sesso non si sa perche' Dear Husband non lo vuole sapere...dice che abbiamo fatto tutto cosi 'artificialmente', che almeno questo aspetto magico della natura lo vuole lasciare cosi. Io invece lo vorrei anche sapere, ma so benissimo che se lo sapessi, verrei fuori da brava gnorry in meno di un batter d'occhio. Quindi meglio non saperlo: sorpresa!

MP sisssiii la camomilla libidinosa insieme si, daiiii!!

Tina, Nora :-)))

Chiara, oddio pure i tuoi seminano zizzania?! Ma sei per caso figlia unica anche tu?!

Clara V, azzz, i segni dei pugni sulla porta nooo daiiii. Pero' anch'io sono rimasta piacevolmente stupita da come DH non abbia sfasciato casa. Davvero.
Ah, poi non ti ho piu risposto di la - e' anteriore la placenta! Che vuol dire che mi attutisce i calci tipo cuscino, giusto? Infatti non li sento proprio tanto...tu come ce l'hai?! Lo senti gia'??

Gnappi, gimme five sistah! ;-)

Ilaria, allora domani ci si sfoga a vicenda alla grande! Non vedo l'ora neanch'io, sono tutta un subbuglio. Mi sono fatta la ceretta, lavata la chioma, dai dai sono pronta. Che emosciooooonn!!

DeaKali, grasssie! Effettivamente sta cosa di Picco vedo che gia' mi ha fatto venire gli artigli da mamma. Oddio l'ho detto. Maaaa-mmmmm-aaaaa ;-))

Owl ha detto...

Anch'io! Cioè anch'io fuggo in auto quando sclero :-D

Giro e giro e giro finchè non smette di uscire il fumino dalle orecchie... che mia madre, poveraccia, anche se volesse accogliermi in silenzio e senza domande sta troppo lontana ;-)

Felicissima per la morfologica!

Clara V ha detto...

Sfolli!! E comunque pensa che noi da quando c'è il cane dobbiamo stare attenti a non litigare forte perchè la bestiola si stressa e sta malissimo, tipo che una volta l'abbiamo anche dovuta portare al pronto soccorso. Io la placenta ce l'ho posteriore e sinceramente ogni tanto qualcosina la sento, sono quasi sicura che sia lui, ma per gridare ai calcetti aspetto che siano proprio inconfondibili.

ciauuu!!

Emily ha detto...

Sfolli ci sei mancata!!! Sono felicissima che la morfologica sia andata bene...
Io non riesco a scappare quando sono arrabbiata. Al massimo vado nell'altra stanza.. Ma a noi la rabbia dura pochissimo.. non riusciamo a stare litigati! Cmq hai fatto bene a sbollire. Sennò avremmo avuto una Sfolli implosa oggi

missSunshine ha detto...

sfolli sei un mito!!davvero. sei riuscita a trasmettermi tutte le tue sensazioni:gioia, rabbia,stress,ansia, implosione ed esplosione... il tuo rientro non è stato molto tranquillo, mi sa...ma tu te la cavi, eccome se te la cavi!!! :-)) brava! hai tutta la mia solidarietà!
e sono troppo contenta che picco stia benone!! bacioni

Pentapata ha detto...

non sai quante volte ho pensato di andare a dormire all'albergo vicino casa.
farebbe bene a tutti.
qualchevolta

alessia ha detto...

ma litigare con Uk com é? Del tipo che tu fai il monologo incazzato e lui ti risponde a monosillabi e ciò ti fa incazzare di più? Oppure si scalda anche lui.. Va bè cmq le chiavi della car al culmine della discussione.. l'ho prese anch'io diverse volte. E a casa di mia mamma ci son finita anch'io 2 o 3 volte.
Il rientro con le scatole da spacchettare fa girare prima o poi inevitabilmente.. le scatole ;)
Felice tutto ok con uk e soprattutto con la morf :)))))))

Semplicemente Mamma ha detto...

teso quanto fa bene ogni tanto starcene per i fatti nostri...dai su...l'importante è che ti sei e vi siete ripresi!!!!!bacissimissimi....mi sei mancata tanto!!!!

sfollicolatamente ha detto...

hihih Alessia, in realta' Dear Husband e' parecchio comunicativo per essere un uomo, e pure inglese...
Anzi, per lo piu mi ascolta e vaglia quello che gli dico senza stare troppo sulla difensiva, che e' un gran bel pregio.
Certo, il tono british si sente perche' non alza praticamente mai la voce, non gesticola, non si infiamma, non fa le tragedie.
Ma del resto un po' sono cosi anch'io, da brava pedemontana.
Il che non e' male, pero' ci sono stati momenti in passato in cui questo essere cool e' stato tropop anche per me e mi sono ritrovata a uscire in giardino a rompere un piatto o due hahahahha

Mi siete mancate tanto anche voi!!!

Wanesia ha detto...

ops volevo commentare questo post che ho letto ieri :P ma tu ne hai scritto un´altro nuovo corro a leggerlo :*

jenisha ha detto...

Anche da noi a volte non è tutto perfetto.Credo che tra noi sia la fifa "adesso ci siamo e diventiamo genitori" e la gravidanza ci fa sclerare per ogni piccolezza. Eppur lo amo, ci scleriamo e l'indomani è tutto normale. E cosi tutto ci sembra più grande..l'importante che dopo il giro di macchina si dimentica .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...