mercoledì 20 luglio 2011

Ciuff ciuff

Ciuff ciuff!
E cosa sara' ma?
No, non e' una locomotiva a vapore: e' il battito di Picco!!!

Oggi seconda visita dalla midwife. Gia' mi ero preparata psicologicamente ad assistere ad uno dei soliti teatrini surreali che la mutua si prende la briga di mettere in piedi per me. E questo e' un onore che mi riservano ovunque io vada, indipendentemente dalla struttura sanitaria, dal tipo di esame che devo fare, dal livello di qualifica della persona di turno. Per cui, sebbene stavolta avessi un appuntamento in una clinica diversa da quella dove ero andata la prima volta, un mese fa, mi aspettavo comunque di trovarmi una Lobotomizzata.

E invece no! Stavolta ho trovato una personcina normale! No, voglio dire, nor-ma-le!
Un donnino sulla trentina come me, che faceva le domande giuste, mi rendeva partecipe di quello che scriveva e che leggeva al computer, mi chiedeva se mi sentivo bene, si interessava di me.
E per "interessarsi di me", non intendo il solito scambio vecchio come il cucco (e che vuol dire cucco? io no l'ho mai capito, ma vabbe', e' un modo di dire).
Tipo:
- Da dove viene questo accento cosi carino?
- Dall'Italia
- OOoh che bello, io adooooro l'Italia: io sono stata a Roma, Venezia, Firenze e anche a Capri. Come si mangia bene in Itaaaaliaa...
(e a me non me ne puo' fregar di meno, visto che io non mangio una pizza come-dio-comanda da mesi, e di sti posti ne ho visti solo la meta' e se te lo venissi a dire tu mi daresti della debosciata - e avresti anche ragione)

Oppure:
- Che fai di bello nella vita?
- Studio psicologia
(meglio non dire dottorato, che non sempre il concetto e' chiaro all'interlocutore)
- Ah allora devo stare attenta a cosa dico perche' tu mi analizzi
(si, come se tutti quelli che studiano psicologia avessero la palla di vetro, e soprattutto, come se fossero tutti inteerssati ad analizzare te, dopo che ci conosciamo da...mmmh, vediamo, tre minuti e due secondi?)

Acida Sfolli.

Comunque. No, niente di tutto questo.
Lei mi ha chiesto come sto, mi ha sorriso un sacco, mi ha provato la pressione senza incartarsi, e mi ha detto che i miei livelli di ferro sono ottimi (e questa, insieme al fatto che ho delle belle vene, me la segno come motivo di grande orgoglio - si fa quel che si puo' raga'..). A proposito: vorrei sottolineare che io sono vegetariana. E ho livelli di ferro ottimi. Ve l'ho gia' detto? ah, okkey.

E poi mi ha chiesto se volevo provare a sentire il battito.
Grande bonus! E chi se lo aspettava?!
Finora nessuno, neanche all'eco delle 12 settimane, si era preso la briga di farmi una proposta cosi.
Io sgrano gli occhi, ridacchio come una scema, e dico Si si dai dai!
Pero' guarda, ti devo avvisare, care la mia donnina sorridente, cosi appostino e perbenino, che io potrei tramortirti con effetti speciali mai visti prima.
Io ti devo avvisare che, in realta', l'altra sera Dear Husband ha tirato fuori il suo stetoscopio da studente di osteopatia, e ha provato un po' alla cieca a sentire il cuore di Picco. E siccome ci eravamo appena sfondati di curry, piu' che rumori di stomaco non ha sentito. Lui se la rideva assai, e io spazientita gli ho chiesto di passarmi lo stetoscopio. Non l'avessi mai fatto: sono stata travolta da scricchiolii, sfrigolii, boati e ululati che non vi sto a dire. Insomma, mi ero convinta di avere un Gremlin in pancia. Altro che Picco.

Ma la midwife imperterrita tira fuori il suo aggeggio doppler, e me lo accosta alla pancia. e io sento rumori vari, ma non mi scompongo - tanto lo sapevo che sono un caso senza speranza, dai, facciamo in fretta che mi imbarazzo. Poi alzo lo sguardo, e vedo la donnina tutta sorridente che mi sorride ancora di piu', e mi fa cenno con la testa con fare di chi sta condividendo un segreto bellissimo.
E io lo sento, finalmente lo sento. Tra echi e rimbombi, sento un treno che va a tutto vapore. E sgrano gli occhi, come per dire 'Ma sei sicura?1 Ma e' proprio lui?'
Si  si, e' proprio lui.

No, perche' io alle cose belle ultimamente faccio fatica a credere.
Anche al fatto che Picco abbia una probabilita' su Duemilatrecento di essere Down. ah, ve l'ho gia detto? Ah okkey, mi sembrava di non avervelo ancora detto...
Insomma, anche a quello faccio molta fatica a credere.
E anche che laggiu' non ci sono solo gas e altre cose da esorcista - c'e' proprio Picco.

E niente, allora poi mi son messa in auto e sonon venuta qui in uni, ancora in leggings e maglietta stropicciata. Mentre guidavo avevo la radio accesa, ma mica la ascoltavo. Ero tutta un sorriso a milledenti e bramosia di dire al mondo di questa cosa. Finche' mi sono accorta che ero sintonizzata su un canale di musica tecno. Orrore (detto con la erre moscia, naturellement)! Io che da mesi ormai mi faccio solo di musica classica per stare tranquilla e rilassata e cercare di passare incolume non solo per le ansie della gravidanza (l'ho detto l'ho detto: gravidanza..e che ci vorra' mai a dirlo ;-)), ma anche per questo mega trasloco.
Io che son diventata una nazi della moderazione, del buongusto e della vista salutista.
Io che assolutamente Londra la snobbo perche' mi si schiazzano le scarpe di fango e unto, e poi orrore orrore, e' piena di gente ;-)
Massi dai, tanto ormai l'avete capito che Sfolli e' una snobbona antisociale. Oppure una troglodita cavernicola con seri problemi relazionali.
Ecco, moi, sintonizzata sulla musica tecno a sorridere come una ebete.

heheeh
ciuff ciuuuuuffff

PS Poi sono arrivata in uni e mi sono fiondata a dare la notizia alla capa (quella buona). E lei prima ha festeggiato con me, poi mi ha fatto notare che sti leggings sono un po' come dire, leggerini, e che mi si vedono le mutande. Ecco, io ora dovrei fare almeno un litro di pipi, ma non so se mi posso avventurare fuori dall'ufficio in questo stato. Che dite, vado? Oppure sto qui e agonizzo in nome del mio sublime buongusto, mentre ascolto musica classica e me la faccio sotto? io vado eh.....okkey, vado!

36 commenti:

Speranza ha detto...

Deve essere stata un'esperienza incredibile. Totalmente gratuita ed improvvisa. Mi sono immedesimata e devo dire che è una bella senzazione! Dai, goditela tutta!

Laura ha detto...

I tuoi racconti così dettagliati mi fanno mettere nei tuoi panni, dev'essere stato estremamente meraviglioso!! Che bella "avventura" :) un abbraccio

Stima Di Danno ha detto...

Quel ciuf ciuf te lo ricorderai sempre, sempre...
(bello avere una lettrice psicologa, mi può sempre fare comodo. la psichiatra già ce l'ho, sono in una botte di ferro)

Emily ha detto...

Mamma mia che emozione eh???!!!!
Immagino.... Non vedo l'ora che tocchi a me!!!!!
Buona pipì....

Wanesia ha detto...

Domandona..passi piu´ tempo fuori o dentro il bagno???:))))

Brioscina ha detto...

Dalle tue parole traspare un'euforia che non immagini. O forse sì perchè la stai vivendo!

Sono proprio contenta per te!

Stresserentola ha detto...

:-) sorido con te ...come un'ebete :-))))

LaFrancy ha detto...

io quando ho sentito la prima volta il battito del mio piccoletto non sono riuscita a trattenere la lacrimuccia d'emozione.
E' troppo bello sentire il suo cuoricino che batte all'impazzata!

Augurissimi!!!!

Marica ha detto...

penso di averlo gia' detto, ma... CHE BELLO!!!!! :-)

Ilaria Pedra ha detto...

adoro i treni!!! baci

SuSter ha detto...

E' bello quando, pezzetto dopo pezzetto, pian piano si va concretizzando l'immagine di quella personcina che ora chiami Picco... :)

mammapellona ha detto...

Brava la mia Sfolli, ma la tecno no, te prego!
Solo musica barocca, perfetta e magica!

la tina ha detto...

oh sfolli, ciuff ciufff a te e al tuo piccolo picco che così piccolo già ti emoziona come 1 matto!!!! sono tanto felice per te, tantissimo.

Pandora ha detto...

E' sempre una emozione sentire quel battito veloce veloce.
Anche io ieri ho fatto un eco di controllo e adesso che la vedo li piccola piccola ma col corpicino formato...mi emoziono un sacco!!!

idril ha detto...

Che meraviglia l'emozione di sentire il battito la prima volta!!! Ma senti un po'... visto che ormai la parola è stata pronunciata... posso azzardare e chiedere a che settimana sei? ^__^

bismama 2.0 ha detto...

È una sensazione che difficilmente riesci a spiegare. In TUTTI i sensi è uno tsunami esistenziale.

Nora ha detto...

Ecco, io dovrei smetterla di leggere i blog all'ora di pranzo, perché mi fate sempre commuovere!!!

Un bacione e un pensiero dolcissimo per Picco e il suo cuoricino!

Gnappetta ha detto...

Che meraviglia! *_*

Merendina76 ha detto...

Cara lei!!! E Picco trenino freccia rossa!!! ahahahh! Che belle emozioni!! Ciao Donna Gravidaaaaaaa ^__^

sfollicolatamente ha detto...

Grazie a tutte per esserci ragazze mie bellissime!!

Wane, Emily, ormai in effetti vivo in bagno...gia' prima bevevo tanto, ora proprio e' insostenibile (e in piu mi e' aumentata la sete...)

Stima, presente! Pero' guarda che io gli adulti non li so analizzare, eh...io al massimo posso farti un paio di esperimenti coi bambini (oddio detto cosi suona male, insomma so psicologa sperimentale in tecnologie didattiche :-))

MP, infatti ora che ascolto praticamente sempre e solo Bach ti penso spesso :-) Pero' devo dire che stamattina mi sono prestata alla musica 'profana' con Simon & Garfunkel. Ma non succedera' piu, giuro!!


Pandora, che bello sono contenta di sentire che va tuto bene anche per te :-) Anch' anch'io un'altra ecooo sono in astinenza da un mese ormai....

Idril, sono a 15 e mezzo. E tanto ormai mi sbottono del tutto e dico anche la data: 9 gennaio :-)

A tutte: :-)))))) hehehehehhe
ciuf ciufff ^-^

Clara ha detto...

che tenerezza, ciuf ciuff ciufff
un abbraccio collettivo

Donne al cotto ha detto...

evviva la musica tecno se poi in testa si ha solo il ciuf ciuff :-)))

missSunshine ha detto...

oh sfolli che bello... il tuo racconto è stato un crescendo di emozione... il ciuff ciuff credo non abbia prezzo!!!♥
stringo te e picco con tanto affetto!

itsclaraagain ha detto...

Che bello il cuoricino!!! E comunque un plauso al tuo ferro perfetto nonostante la dieta vegetariana. la mia capa che è più premurosa di mia madre mi ripete come un mantra "mangia tanta carne mangia tanta carne mangia tanta carne" e quando non la mangio (spesso) mi sento in colpa. Ma il trasloco quando avverrà? aspetto da un giorno all'altro il post dall'Italia. E anche un grosso plauso a questo picco capricornino che te l'ho sempre detto che è un segno meraviglioso, non a caso è il mio...

Clara V

mammadifretta ha detto...

auguri e goditela! minuto per minuto ;)otry

sfollicolatamente ha detto...

Grazie dell'affettooo ((())
Ormai scrivo a orari per me prima improponibili, che in questi giorni non ho piu orari, con impacchettamenti e burocrazia che mi/ci sommergono inesorabilmente...ooh le gioie dei trasclochi.
Clara V, la data di partenza e' il 2 agosto, quindi c'e' ancora un po' di tempo. Meno male, perche' siamo in alto mareeee
Pero' mi dico - zen zen, lascia fare a Dear Husband, che lui e' logistician di professione e si 'diverte' a organizzare ste cose. Meno male che lui si diverte...

Io intanto si, me la godo tra un inscatolamento e l'altro, e continuo a sorridere come una ebete ;- )

Anna ha detto...

oddio quanto sei bella...quanto sei bella!

volareliberi( blog Jenisha) ha detto...

Bello sfolli! hai sentito il cuoricino di nuovo ! Teso ma è normale non avere uno sputo di nausra..che poco ogni morto di papa?Mi fissa sta cosa....! Bello sfolli!!!

alessia ha detto...

mi piace la sfolli acida :)


E sono molto contenta di sentire che questo cuoricino in effetti ha un SUONO STRANO! A me (senza che ne avessi fatto richiesta) me l'ha fatto sentire ohiohi già alla 1° eco! Pensavo fosse un disturbo di frequenza della radio.. Ho capito che era LUI solo quando ha spento..

Susibita ha detto...

Cara Sfolli a cui non ho mai scirtto anche se ti leggo da un po'.
Caro Picco che un giorno passo di qui e leggo dalla tua mamma che ti ha sognato così tanto e poi tu sei arrivato e poi il tuo cuoricino che batte e poi quante cose ancora.
Volevo solo dirvi che è molto dolce leggervi.

Susibita

sfollicolatamente ha detto...

Fiiuu eccomi qui. Sta cosa del trasloco mi sta un attimo sdrenando e non riesco a seguire i blog come vorrei...mi amncate tutte!!!

Anna bella anche tuuuu :-)

Jenisha, il secondo trimestre e' proprio vero che e' una figata: tranquilla come un Buddha. Vedrai che ci arriverai presto anche tu: forza fagiolino/i!!

Alessia, ehhehe allora non sono l'unica gnorry hihihi ;-)

Cara Susibita, hello sweetie, ora mi faccio un panino (non ho piu orari) e passo da te!

Funambola ha detto...

Non ci posso credere! Se penso a quanto ti ho seguita, a tutti i tuoi "disperati" post... adesso che bello leggere di queste piccole grandi emozioni... :) Sono davvero felice per te!!!! :*

Nina ha detto...

E allora un bel trenino non ce lo leva nessuno! Peppèèèpeppeppepèèèè!!!
I'm so glad :DDD

Donne al cotto ha detto...

io devo ancora sentirlo il ciuf ciuf... ci abbiamo provato ieri sera ma continuava a muoversi e non siamo riusciti a convincerlo. Speriamo alla prossima!

sfollicolatamente ha detto...

Funambola ciao!!
Che bello sentire le blogger che conosco fin dall'inizio essere ancora qui con me (())
Nina, hehehhe peeee peeeee :-)))
Donne al Cotto, io sto ancora aspettando di sentirlo/a muoversi...e' sempre tutto un anticipare la prossima tappa - e' difficile godersi il momento senza pensare al futuro, eh...

Gio ha detto...

ti leggo ora: per poco non piango. Sono commossa. Leggo il vostro percorso e penso a quanta forza ci sia in voi...
complimenti per tutto


http://donnaconipantaloni.blogspot.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...