venerdì 1 aprile 2011

Non c'e' 2 senza 3?

Eccomi qui. Mi ci e' voluto un po' di tempo per riemergere dal pantano in cui sono sprofondata settimana scorsa - per resistere al quale mi sono un attimo chiusa a riccio,  ma ora ci sono.
Prometto che i miei, di aculei, non pungono per niente (semmai quando sprofondo nel pantano, gli aculei li uso contro me stessa, ma contro gli altri, mai!).
Anzi, visto che ultimamente ho scoperto che esiste un modo di dire a proposito dei ricci che portano fortuna (vero Nina e Serena? Dai su, fate la battuta, oggi c'ho le mutande di ghisa ;-)), direi che mi si prospetta un mese di ricchi premi e cotillons.
E di fortuna me ne servira' tanta, visto che non solo si ricomincia con le pere di ormoni, ma me ne serve anche per controbilanciare l'Enorme Ondata di Sfiga che mi ha colpita ultimamente.


Sfiga numero 1: 

Vi sara' forse arrivata notizia del fatto che dopo anni (e dico anni e anni, non i soliti canonici tre), sono filalmente riuscita a partorire (si, partorire!) la mia tesi di dottorato. Forse saprete anche che sono sei mesi che aspetto di discuterla, sta tesi. E magari saprete anche che la discussione mi era gia' saltata una volta causa malefico acciacco dell'esaminatrice interna.
Ecco, finalmente eravamo riusciti ad ottenere una nuova data per la fantomatica discussione: il 30 marzo.
Il 23 marzo, come da copione, mi metto la mia tutina fluo', la banda elastica in fronte e i polsini di spugna fuxia, e mi accingo a rileggere la mia tesi, della quale ovviamente non ricordo piu' un'emerita cippa.

Arrivo in ufficio bella carica, e cosa succede? Relatrice Good Cop (poi c'e' la Bad Cop, ma di lei vi parlero' un altro giorno altrimenti mi viene un un kalashnikov per aculeo) entra in ufficio, mi intima di sedermi, di prendere un bel respiro, mi prende la mano e...mi dice che la discussione e' saltata.
Ancora!
Perche' l'esaminatrice esterna e' ipotiroidea.

Io prima stritolo la mano a Good Cop, poi scatto in piedi come una molla, mi strappo i polsini e li getto a terra con sdegno, prendo aria nei polmoni e mi lancio a raffica
"Ma-Questa-Non-Lo-Sapeva-Che-Era-Ipotiroidea?
Ma-Questa-Proprio-A-Me-Doveva-Capitare?
Ma-Questa-Non-Ci-Ha-Rotto-Le-Palle-Abbastanza-Mettendoci-Prima-4-Mesi-E-Poi-2-Mesi-Per-Graziarci-Di-Una-Data-Per-LaDiscussione?
Ma-Questa-Non-Puo'-Alzare-Il-Suo-Reale-Sederone-Ipotiroideo-E-Venire-Ad-Esaminarmi-Lo-Stesso? "
Poi, finita l'aria in gola, mi accascio sulla sedia, e piagnucolo un ben piu' dimesso:
"Ma...non potrebbero...darmi sto dottorato...e finirla' li, senza discussione, senza niente di niente...io non lo dico a nessuno...poi giuro che lascio il Paese e di me non sentirete piu' parlare...eddai, datemi sto jolly, che vi costa?"
Poi mi ripiglio. E con Good Cop ci mettiamo a fare un brainstorming strategico su come affrontare la situazione, che neanche il Generale Schwarzkopf ai tempi della Guerra del Golfo (medagliette fluo' inclcuse):

Poi Good Cop si commiata, e mi lascia sola a meditare sulle mie miserie.
E io telefono alla mia mamma.
La mia mamma non c'e'. E' fuori a fare shopping. Allora lascio un messaggio.
La sera mi telefona:
"Ho saputo", mi dice.
E io penso che di sicuro non avra' capito un tubo, come sempre quando si tratta di questioni di dottorato. E invece, guarda un po', la mia mamma ha capito.
"Mi dispiace", mi dice.
E io mi ricredo, mi dico che sono proprio una figlia degenere a sottovalutare la mia mamma, che e' un essere cosi comprensivo e illuminato (non per niente la chiamano La Iena).
"Ho acceso i ceri in Chiesa", continua.
Ah ecco, allora avevo ragione. Quell'unica volta che capisce (forse), va a dare i soldi a Ratzinger, che ha appena deciso di scomunicare le donne che fanno la FIVET. Ottimo.
"Quattro", insiste.
Evviva, del resto ha ragione pure lei, con la sfiga che mi ritrovo, un cero non basta di sicuro.
"Mi sono costati dieci Euro".
Bene, tutto torna: siamo in pieno borgo pedemontano.

Ora, voi direte che sono un essere orribile, che non apprezzo i gesti piu' amorevoli e compassionevoli. E infatti li apprezzo, e mi sono pure scese due lacrimucce tanto mi sono sentita a casa sentendo quel "Mi sono costati dieci Euro".
Ma capirete anche che ero un tantino alterata, anche in vista della concomitante:


Sfiga numero 2:
Ricordate la Lobotomizzata, quella che si era dimenticata di prelevarmi il campione di sangue per quegli esamucci insignificanti, massi', quelli dell'HIV e dell'Epatite B e C, senza i quali la clinica non mi avrebbe lasciata cominciare la FIVET?
Credevate che piu' lobotomizzati di cosi non si potesse essere?
Sbagliato: si puo' dare di piu'.
Mi reco all'ospedale centrale, quello dove fanno tutto efficientemente, quello che e' giusto a un attraversamento pedonale al laboratorio analisi. Questa volta non ci sono altri esami a confondere il neurone moribondo dell'infermiera. Questa volta mi devono solamente prelevare un campione, e mandarlo al laboratorio analisi dall'altra parte della strada. Non si puo' sbagliare, giusto?
Una volta prelevato il campione, chiedo all'infermiera come avviene il trasporto dei campioni.
L'infermiera, che gia' sta per premere il pulsante preposto a farmi sparire dalla sua vista tramite botola connessa a dungeon sottostante, mi risponde seccata "E' tutto molto efficiente, li spediamo tramite corriere". Bzzz, avanti il prossimo.

Come da protocollo, venti giorni dopo (a quanto pare il corriere ci mette un po' ad attraversare la strada), telefono alla clinica per sapere se sono arrivati i risultati degli esami.
Esami? Quali esami?, chiede la segretaria. Qui non e' arrivato nulla.
Ventimila telefonate piu' tardi, scopro che il campione...non e' mai arrivato al laboratorio.
Non pervenuto.
Nada. Niet. Nisba.
No campione? ahi ahi ahi ahi ahi: No Fivet.

Scattano mille allarmi nella superstite Sfolli, che prontamente si rimette in modalita' Schwarzkopf, e dal Pentagono scrive una mega mail minatoria al servizio lamentele utenti del servizio sanitario.
E poi, non soddisfatta, SS (Sfolli-Schwarzkopf) telefona pure, intimando vivacemente alla persona dall'altra parte del filo a leggere la mail e provvedere ASAP (ormai ero in modalita' militare, tanto vale usare il gergo). Per fortuna, la persona all'altro capo del filo era una donna, umana e cerebrata, che non solo ha letto, ascoltato, compreso, ma si e' anche scusata profusamente e si e' attivata a risolvere la questione.
Risultato: 24 ore dopo, la clinica aveva i miei risultati.
Come?
L'ospedale dove lavorava Lobotomizzata aveva ancora i miei campioni, che a quanto pare potevano benissimo essere usati per un'ulteriore analisi, cioe' quella dell'HIV e dell'Epatite B e C.
Tanto rumore per nulla.

Ecco, non chiedetemi come sia possibile che cose del genere accadano in U.K., o comunque all'estero, dove tutto dovrebbe essere molto efficiente che in Italia. Vi dico solo che i lobotomizzati ci sono ovunque. Solo che, forse, all'estero, quando sucede un casino, c'e' un servizio lamentele dove il cliente viene ascoltato e preso sul serio, anziche' a sberleffi.
O forse sono stata 'fortunata' io, che ho trovato una persona umana, comunicativa, e proattiva dall'altra parte del filo...

In conclusione, non chiedetemi dove siano le mie braccia, perche' insieme a qualcos'altro sono ai minimi storici.
Ma non fa nulla, perche' l'importante e' che tra un paio di giorni posso cominciare la FIVET, evviva!!!

Ora non c'e' che da sperare che ci sia un 2 SENZA un 3!

Postilla: volevo signalare l'iniziativa di Nina, che trovate qui: Cacciatrici di tutto il mondo, UNITEVI!

28 commenti:

Gnappetta ha detto...

Alla fine tutto è bene quel che finisce bene (per il prelievo). E ovviamente sempre incrociate per la FIVET...non è che nel frattempo devi fare qualche altra analisi?! :P

serenaC11 ha detto...

Guarda, di lobotomizzati è pieno il mondo e certe volte pare di avere addosso la calamita-attira-cretini. Com'era quella? Che la mamma dei cretini è sempre incinta? E infatti non volendo partorire dei cretini vedi te la fatica. Scusa lo humor nero, e in groppa al riccio con entrambe le cose!

Speranza ha detto...

Noi che viviamo in Italia pensiamo che certe cose succedano solo qui. Invece... Mi dispiace tanto per te. Bisogna sempre dar battaglia per tutto. Uffa!

La ricercatrice ha detto...

Va bene, dai, intanto la seconda sfiga si è risolta!!! :o)
Evviva!
E magari anche i quattro ceri potranno fare qualcosa, chissà, incrociamo tutto!

pinkmommy ha detto...

è vero, chissà come mai non siamo quasi mai pronti all'eventualià che anche fuori dall'Italia ci siano i lobotomizzati che fanno perdere tempo e pazienza...
io per ora comincio a incrociarmi per la fivet e per la nuova data della discussione della tesi, e speriamo che invece delle sfighe a breve ci racconterai due bellissime novità!

Marica ha detto...

oh mamma che storia....

SuPeRaNa ha detto...

sfolly a parte che tutto il mondo è paese..a parte i cretini è pieno il mondo.. aparte tua madre che spende 10 euro per acendere i ceri..a parte tutto su!!! up!up!! un sorrisone che inizii la fivet!! su e non voglio sentirti dire "gufate" vedrai che tutto andrà bene!! poi spiegami quando puoi la storiella del riccio che m'interessa... bacione S:)

Sunshine ha detto...

AHAAHAH!!! Mamma mia, Sfolli, che ridere! Non che rida delle tue disgrazie ma l'hai raccontato proprio bene!!! Forza, vedrai che questa sarà la volta buona! Un abbraccio

Wanesia ha detto...

Ammappate´ Sfolli me sa che te tocca cammina´ per un mese con ghirlanda di aglio al collo per mandar via sta sfiga, scherzo teso´,#
... ripassa da me lo sai che faccio un giveaway magari ti dovesse arrivare il pacco da vincitrice prima di quanto ti hanno fatto aspettare per i risultatí delle analisi^^

Anna ha detto...

bè per essere un 1° aprile mi sembra sia riuscita bene la giornata...
non c'è mai fine alla sfiga porca miseria...

Owl ha detto...

In groppa al riccio Sfolli!
E anche in culo alla balena e in bocca al lupo. Tutti insieme così mi sembra che facciano di più il loro dovere.
La parte sulla mamma mi ha fatto morire, ricorda un poco la mia, ma mica riesco a usare l'ironia su dilei!!

bismama 2.0 ha detto...

In bocca al lupo!!
Mi fai morire comunque ahahah

sfollicolatamente ha detto...

Gnappetta: mah, per ora di esami ne ho avuto abbastanza...per ora ;-)

Serena, heheh, e' vero, noi facciamo fatica perche' non vogliamo partorire dei cretini, bella questa!

Eh gia', Speranza e Pinkmommy, noi italiani ci buttiamo sempre giu, ma non dovremmo!

Ricercatrice, grazie della positivita', mi fa mooolto bene!

Marica...eh si che faticaaaa

SuPeRaNa, la faccenda del riccio e' semplicemente un modo di dire che ho scoperto da Serena: si dice 'In groppa al riccio', e si risponde una cosa tipo 'Mutande di ghisa' uauauaua

Sunshine e Bismama: mi fa molto piacere che vi facciano ridere le mie storie, l'intenzione e' quella - mai prendersi troppo sul serio :-)
E grazie dell'abbraccio Sunshine, me lo prendo tuttooo <3

Wanesia hahah si si datemi tutto l'aglio del mondo, bitteee (ora partecipo al give away, uuh il mio primo giveaway, e anche il tuo, emozioneeee)

hehhe Anna, nella mia storditaggine non mi ero neanche accorta che fose il Primo Aprileeee

Owl, ma in realta' anche per me sono piu le volte che mi innervosisco con mia mamma che quelle in cui la vedo con ironia. Ma la lontananza ha migliorato di gran lunga i nostri rapporti (oddio come suona male - insomma, sono sicura che ci siamo capite...)

CloseTheDoor ha detto...

un bacione e in groppa al riccio =)

sfollicolatamente ha detto...

Grazie CloseTheDoor!!

Clara V ha detto...

Tanti in groppa al riccio anche da parte mia... o in culo alla provetta? E comunque la mamma l'ha fatto con tutta la buona volontà, dai...

SuSter ha detto...

Mia cara, passo di qua malgrado l'ora e la cecagna in agguato, perchè altrimenti rischio ancora una volta di perderti di vista, che non ci sto tanto dietro a tutti i blog che vorrei riuscire a segure abitualmente, e ogni tanto me ne perdo qualcuno per strada. Volevo ringraziarti tantissimo per le tue visite, per i tuoi apprezzamenti al mio stupido blog, che fa sempre bene sapere che qualcuno apprezza quello che fai, fosse pure postare sul blog una fotografia di panzumen! Seguirò senz'altro i tuoi suggerimenti, tanto più ora che sei la prima vera iscritta al mio libro ospiti (dato che le prime due siamo io e la pupa! eh-eh!). Grazie davvero. E coraggio: non farti buttare giù dalle vicende avverse. In bocca al lupo per la conclusione del tuo dottorato ( se vuoi accendo un cero anch'io per te, oppure posso fare un voodoo all'ipotiroidea!) e per l'avvio della FIVET. A presto!

sfollicolatamente ha detto...

hahah si si SuSter, facciamo il voodoo alla malefica uauauaua!
Grazie mille di essere passata, tesoro :-) Anch'io non riesoc a stare dietro a tutti i blog che vorrei...ma alla fine non e' un lavoro, e' un svago/terapia, quindi easy peasy :-)
(il tuo blog non e' stupido per niente!!)

heheh Clara, speriamo che la provetta non faccia la caghetta rognetta ;-)

Pandora ha detto...

Beh...la notizia che puoi cominciare la FIVET è splendida!

Nina ha detto...

A parte che mi fai ridere e apprezzo sinceramente la tua autoironia, e questo già lo sai mia cara SS (va da sè che mi viene da pensare alle SS naziste e devo dire che ci vorrebbe un po' di disciplina ferrea per la lobotomizzata)...seriamente parlando che bel periodino anche te eh?
Sono davvero felice di leggere che sia passato e che ti stai rimettendo in marcia con la fivet...in culo alla provetta (@Clara V docet!) e vedrai, adesso che hai i super poteri dei ceri accesi dalla tua parte, sarà tutto diverso!!! Secondo me il gesto di tua madre ti monda anche del peccato mortale muahaaaa :DDDD

p.s. ricordati: 10 euro!

sfollicolatamente ha detto...

hahahh grazie Nina, non manchero' di ricordarmi dei 10 euro ;-)
Mi fa veramente contenta sapere di farti ridere - almeno controbilancio le bombe a orologeria che dissemino inconsapevolmente (esami qua, esami la...)!!

Si, Pandora: oggi comincio: sono proprio contenta :-))

piccole felicità ha detto...

In bocca al lupo con tutto il ♥ !

Sunshine ha detto...

Passa da me, c'è un premio per te! Buona giornata!

Pentapata ha detto...

marò che sfigazza! sembra l'italia, per stare lì così torna che almeno qui c'è un presidente del consiglio che è uno spasso!!!!!!!!!!!!!!

Clara ha detto...

In culo alla provetta (?!!) cara mi fai sempre tanto ridere, a presto! Tanti incrocini x te

sfollicolatamente ha detto...

Grazie Sunshine, sono ancora emozionata!!! al piu presto faccio un post :-)

E infatti, Pentapata, quest'estate non vedo l'ora di trasferirmi e divertirmi tanto...seriously

Grazie Clara!! Mi fa sempre un gran piacere sentire che i miei post vi fanno ridere: sdramamtizzo io, sdrammatizza tu, sta FIVET passa in un baleno. Bentornata :-))

Finalmentemamma ha detto...

Mamma mia come stai messa..bella mia, io spero che il 3 non arrivi mai...e che cosa...non si può fare!!!Bella su, forza e fatti coraggio...gli esami lli hai fatti...un mega in bocca al lupo pewr la fivet!!!

sfollicolatamente ha detto...

Grazie Finalmentemamma! anche di essere riuscita a passare di qui, con tutti gli impegni che hai...in bocca al lupo anche a te per il tuo, di progetto!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...