giovedì 14 aprile 2011

L'ecografia dagli agenti FBI

E' tutto parecchio misterioso. Secondo me per lavorare in questa clinica della fertilita', le infermiere devono passare lo stesso test che fanno gli agenti dell'FBI...

Test? qualcuno ha detto TEST? Io io, lo faccio anch'io!

Shhh, Sfolli n. 2, non ti intromettere pure tu, che qui sto cercando di scrivere un post razionale, in cui spiego per benino la situazione follicoli. Gia' loro mi parlano in continuazione, fanno casino e sono indisciplinati, non ti fi mettere anche tu con la tua vocina da Lisa Simpson, eh.

Ma io ho bisogno di conferme, io devo fare i test, dai dai, almeno un esamuccio del sangue, pleaaaseee

No, ho detto di no, mollami il polpaccio e torna nella tua cuccetta.
Ehm...no qui, e' tutto sotto controllo. E' tutto nor-ma-lis-si-mo.

Dicevo.
Queste infermiere sono parecchio misteriose.
Ieri all'ecografia, come loro solito, man mano che mi esamin- ork - controllavano i follicoli, parlottavano tra di loro: una teneva la dildo cam, e l'altra scriveva sul suo taccuino:
ovaia destra: 16,5; 15; 13; 12; 5.5
ovaia sinistra: 18; 15; 12.4; 13

Io, che origliavo, e speravo di sentire numeri simili, perche' quei numeri erano i millimetri che ciascun follicolo misurava, e volevo controllare che stessero crescendo tutti belli compatti e affiatati, sbotto con un "Diciotto?! Ma non sta crescendo un po' troppo in fretta, questo giovanotto?"
Loro si girano verso di me, con aria assente (toh, c'e' una persona attaccata a queste ovaie, che parla e esprime giudizi, how bizarre). Poi si ricordano di essere anche infermiere, oltre che agenti FBI. Schiacciano il pulsante che fa scattare la modalita' 'Infermiera Sorridente Rassicurante", e all'unisono sfoderano un "Ma no, non ti preoccupare, ora aspettiamo anche gli altri e poi si vedra'", a cento denti.
Io non la bevo, e chiedo "Ma qual'e' la dimensione oltre la quale il follicolo diventa troppo grosso, e l'uovo va a male?" (li per li non mi e' venuta una parola migliore di 'a male', e tuttora non mi viene).
L'infermiera / agente FBI con la dildo cam mi guarda con aria compassionevole e mi assicura che e' solo quando il follicolo raggiunge i suoi "late 20s" che c'e' da preoccuparsi.

Io mi metto tranquilla.

Oggi, altra ecografia, con le stesse donnine di ieri.
E ricomincia lo scambio cifrato. Quando il mormorio sommesso arriva all'ovaia sinistra (insieme con la dildo cam, che ora comincia a darmi un po' di noia, viste le dimensioni di tutto rispetto - delle mie ovaie, of course) mi aspetto di sentire un "diciannove", o un "venti". E invece no. Oddio mi e' scoppiato il follicolo, penso io. Ma nooo, mi rassicura Giano Bifronte brandendo il taccuino dei miei desideri: il follicolo e' sempre li, a 17.5 mm. Ma come, ieri era a 18 mm, e oggi si e' rimpicciolito?
Ma nooo, risponde Giano Bifronte con voce mielosa: sono gli strumenti di misurazione che non sono accuratissimi.
Ma allora che li usate a fare?
Ma questa domanda mi rimane nel groppo, perche' mi preme di piu' controllare che gli agenti FBI me la stiano contando giusta. E allora chiedo, per la seconda volta, quale sia la dimensione oltra la quale il follicolo..beh, insomma, diventa troppo grosso.
E Giano Bifronte che fa? Risponde che fino agli "early 30s" non c'e' problema.
Ma se ieri tu stessa medesima mi dicesti che la soglia erano i "late 20s?".

Per la cronaca, e per farla breve, c'e' stata un'altra affermazione contradditoria, riguardante la dimensione 'ottimale' del follicolo, cioe' quella quando il follicolo e' pronto per la raccolta. Da ieri a oggi, siamo passati da 16 mm a 18 mm.

Morale?, chiederete voi, perche' una morale ci deve pure essere, dopo che ci hai tritato le ovaie con tutti sti numeri e vaneggiamenti a proposito di pochi millimetri, verooo?

mmh, allora...la morale credo che sia che i numeri non sono tutto, la scienza non e' matematica, e nessuno ha le risposte pronte in tasca.

Oppure, la morale e' che i medici "te la contano su", pur di sbarazzarsi di te.

Ma mi piace di piu' la prima.
Soprattutto perche' mi corrobora la teoria che le percentuali e i grafici non sono tutto. E visto che a me e ai miei ormoni ballerini hanno dato meno del 10% di probabilita' di successo con la FIVET, questa cosa mi sembra un'ottima notizia.

Ora non mi resta che aspettare la telefonata dei miei agenti FBI, per comunicarmi Data e Ora X, ovvero l'esatto momento in cui dovro' fare l'ultima iniezione, quella preparatoria prima della Raccolta. Intanto, loro confabulano nel bunker, con i loro taccuini e i loro numeri, durante quello che loro definiscono con il nome di copertura Lunch Meeting...

17 commenti:

Seavessi ha detto...

lo sai vero che mi sto immaginando te e le infermiere che sincronizzate gli orologi per l'ora X?

serena ha detto...

Temo di conoscere l'origine del problema con le infermiere-FBI: notoriamente i medici e annessi e connessi hanno qualche piiiiccolo problema nella comprensione del concetto "errore di misura", per cui se l'errore (la deviazione standard, ok) è 1 mm, un follicolo di 17.5 e uno di 18 sono uguali e quel decimale non ha senso di esistere e preoccupare il prossimo. Rassicurata? È più divertente la teoria dell'FBI, in effetti...

Wanesia ha detto...

Piccola sfolli ma che ti stanno facendo queste infermiere´? Oh no...sfolli,hai mai pensato di giocare sti numeri al Lotto? Scusa ,ma ci vuola anche un po´ di umorismo dopo tutta sta tiritera :D)))

Owl ha detto...

Io sono la prova vivente che le percentuali e i grafici non sono tutto.

A me con i miei ormoni ballerini di lap dance avevano detto addirittura mai (insieme a... faccia anche una tac alle surrenali caso mai ci fosse un tumorino °__°)

Forza Sfolli, che per ora tutto procede alla grande.

Ciccio Pelliccio? si dico a te... fai a modo eh!

Bacio

p.s giornataccia ma leggerti mi ha risollevato il morale

bismama 2.0 ha detto...

Dai dai dai!!!
Le infermierine precisine lasciale perde...

Finalmentemamma ha detto...

io come owl ero tra quelle...si si provate tanto...e invece eccoci qui!!!le percentuali non contano un tiubo, tantomeno i numeri!!!certo però che le infermiere agenti segreti potevano capitare solo a te...ammazza che avventura!!!!

Nina ha detto...

E' evidente...c'è un complotto in atto! Se orgnanizziamo una squadra di spionaggio da infiltrare nel bunker per conoscere le loro confabulazioni? Come la vedi? Fammi sapere che conosco un paio di nomi...

sfollicolatamente ha detto...

Cerrto che lo so, Seavessi, poi cmq io e te ci sincronizziamo per un meeting virtuale al paese pedemontano eeh ;-)
(pare che la raccolta sia Lunedi :-)

Serena, io e te ci capiamo benissimo - infatti dopo aver letto i papers sul mio ormone ballerino, ho deciso che ci sono troppo pochi dati empirici, con campioni troppo piccoli, per poter trarre conclusioni valide. Tzk, take that - dottori dei nostri stivali (io? wishful thinking? giammai...ehmm)

Wanesia, i numeri al lotto!! Ma cerrrto, non ci avevo pensatooo :D

ehehe Owl, gli ormoni che ballano la lap dance hihih - guarda che quella che a risollevarmi la giornata e la speranza sei sempre stata tu eeeh :-) bacibaci

Esatto, Bismama, che io non ci credo per niente alla loro precisione e ai loro camici inamidati, tzk

Finalmentemamma: evviva l'avventura! Le vostre storie mi danno tanta speranza, grazie!!

Nina, si si mandiamo qualcuno a spiare le spie!! Anche se secondo me, scopriremmo che quello che loro chiamano Lunch Meeting in realta' vuol dire partitina a boccette con cicchettino annesso. Poi va beh, io delle infermiere mi fido, eh, non mi fraintendere, con tutte le esperienze positive che ho avuto, poi, ci mancherebbe...

Clara V ha detto...

Non ho molto da aggiungere se non che capita abbastanza spesso che le stronze non si rendano conto che c'è una donna intorno al pertugio che sfrucugliano con la dildo-cam. Io comunque preparo la ola per il giorno della mietitura dei follicoloni. Sono sulle spine io per la mia, posso solo immaginare su quante spine possa essere tu! Ma dear husband ti supporta o ti doma?

Clara ha detto...

@Clara V: bella la mietitura dei follicoloni!
@Sfolli: fuck them all, cara! Pensa ai tuoi bei follicoli, lascia perdere la matematica :-)

pinkmommy ha detto...

simpatiche, dolci, umane infermiere: da dimenticare
grafici e statistiche: da cancellare
dai che siamo tutte con te!!!
(ovviamente ora nella mia mente di folle tu andrai in clinica infagottata in un cappotto nero, con gli occhialoni da sole, ti guideranno per decine di corridoi e poi ti faranno entrare in una stanzetta, centro vitale dell'fbi infermieristico...)

Marica ha detto...

ma aspetta... io sapevo che loro continuano a crescere e fin quando non fai l'altra inieizione non scoppiano "da soli", non era cosi'?

certo, non possono crescere all'infinito, uhm....

Clara V ha detto...

@ Marica: i follicoli non crescono all'infinito, penso anche nella fivet ad un certo punto si potrebbe scatenare il picco di LH... Comunque nell'ultima iniezione da quello che sapevo ci sono due farmaci: uno per dare il boost di sviluppo degli ovociti (di solito bHCG, che ha una struttura molto simile al LH e lo mima) e un'altro che blocca lo scoppio. Nel caso della IUI invece si fa solo quello per la maturazione degli ovetti.
Spero di non aver detto ca..ate.

sfollicolatamente ha detto...

Clara V: Dear Husband finalmente e' tornato dalla trasferta e domani mi porta a vedere le foche, yoohooo!)
Anche a me piace il termine della mietitura, e anche lo sfrucugliare hihi, ma si vah, alla fine con ste infermiere non avremo a che fare per molto tempo ancora, mettiamoci in modalita' zen e via..
E non sapevo che nell'iniezione di trigger ci fossero pure i bloccanti anti-scoppio, interessante...

Clara e Pink: evviva sono contenta di non essere la sola a dire Fuck numbers!!
hihi cmq piu' o meno e' cosi: la clinica ha tanti corridoi, le stanze dell'eco sono buie e senza finestre, stamattina avevo il cappotto (nero) perche' faceva freschino, ma gli occhiali da sole li avevo in tasca: tutto torna!

Marica - per caso ti ricordi i tuoi fino a che dimensione li hanno lasciati crescere? Cmq nei forum vari mi dicono che va tutto bene, speriamo.

Owl, se ci sei batti un colpo - tutto bbbene??

Anonimo ha detto...

ma infatti...ma da quando ci si fida della scienza numerica?!

pensa al libro dei test per antonomasia, quello pre-patente, che dopo pagine di nozioni inconfutabili se ne esce con "accendere i fari un'ora prima del tramonto" ?!?, a dimostrare che poi è tutto relativo!

Eppoi noi donne sappiamo che le misure non contano, oder?!

Io i folli li sceglierei per la personalità...

volpe

ElizabethB ha detto...

Io dico sempre che i numeri sono dei grandi ingannatori, basta che chi li dispensa ci sappia fare e gli si può far dire quel che si vuole. Quindi, diffidate gente!

sfollicolatamente ha detto...

Eh gia' avete ragione voi, Volpe e ElizabethB: i numeri non contano!

E' tutta colpa del dottorato che mi ha disinsegnato a pensare, eh, io prima non ero cosi....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...